Elezioni americane, Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti

Donald Trump ha vinto le elezioni americane e sarà il 45esimo presidente degli Stati Uniti. Il candidato Repubblicano supera la quota dei 270 grandi elettori necessari per la presidenza. Che scenario si prospetta per l'America e il mondo?

gettyimages-507343400

Ricordate l’aria che si respirava all’alba del 20 gennaio del 2009? Era una mattina che sapeva di novità, eccitazione e speranza: sebbene negli anni le aspettative riposte da milioni di persone in Barack Obama siano state poi in gran parte deluse, quel giorno il mondo salutava il neo eletto presidente degli Stati Uniti d’America come “l’uomo del cambiamento” che tutto il Pianeta stava aspettando.

 

Prendete quelle sensazioni e capovolgetele: ecco così lo stato d’animo comune a milioni di persone questa mattina.

 

Donald Trump vince le elezioni e diventa il nuovo presidente degli Stati Uniti. A poche ore dalla notizia della conquista della Casa Bianca da parte dello sfidante repubblicano di Hillary Clinton, riproponiamo questa nostra recente analisi sugli ultimi due controversi candidati alla presidenza Usa:

“Elezioni americane: se va bene siamo rovinati” 

 

gettyimages-507343400

 

 

 

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Italia che Cambia

Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu, diventa un Agente del Cambiamento.

Leggi anche