In viaggio, sono sempre in viaggio!

Cronaca di una settimana di "ordinaria follia", tra Piemonte, Bruxelles, Firenze, Roma, l'Umbria, il camper, il Parlamento Europeo, la Rai, Radio 24, Banca Etica e Panta Rei. Quando si dice "meno male che volevo viaggiare meno!"

tarozzi-specialetg1

Nel settembre 2015, dopo anni di viaggi e ricerche, ho trovato il posto in cui volevo (e voglio) vivere. Non a caso, era il posto da cui tutti i miei viaggi hanno avuto inizio…

 

Sono passati due anni e la vita nel mio piccolo angolo di paradiso prosegue, a tratti. Negli altri “tratti”, però, sono in viaggio, sempre in viaggio, ancora in viaggio!

 

Devo davvero avere origini nomadi. Più cerco di fermarmi e più mi trovo a muovermi! A poche ore da una nuova partenza voglio raccontarvi le ultime due settimane, perché sono state davvero stra-ordinarie e intense, persino per i miei e i nostri standard.

 

Prima di tutto, abbiamo inaugurato il primo portale regionale di Italia che Cambia, con un tour di nove giorni in nove città diverse. Sto parlando, ovviamente, di Piemonte che Cambia!

 

Daniel Tarozzi e Roberto Vietti presentano il progetto Piemonte che Cambia

Daniel Tarozzi e Roberto Vietti presentano il progetto Piemonte che Cambia

 

In quegli stessi giorni, inoltre, è andata in onda su Rai Uno una mia intervista realizzata poche settimane prima in occasione di una puntata di“Speciale Tg1″ dedicata al tema delle social street.

 

Il tempo di parcheggiare il camper nei pressi di Biella, ed eccomi in aereo con Andrea Degl’Innocenti per Bruxelles, dove siamo intervenuti insieme agli amici di Eco-Futuro al Parlamento Europeo.

 IMG-20170302-WA0008 - Copia

Il giorno dopo voliamo su Roma: scendo dall’aereo e prendo un treno (due per la precisione) che mi conduce a Firenze dove incontro alcuni rappresentanti della Fondazione legata a Banca Popolare Etica.

 

La sera di nuovo in treno per Roma. Il tempo di dormire qualche ora ed ecco che la mattina successiva devo ripartire, destinazione “Panta Rei”. Qui ho partecipato al primo corso organizzato da Italia che Cambia sul “Progettare il Cambiamentocon Cristiano Bottone, Maurizio Pallante, Fabio Pinzi,  e quarantacinque meravigliosi partecipanti.

 

IMG_4011

In tutto ciò, mentre camminavo trafelato tra una stazione e l’altra, ho ricevuto una graditissima chiamata da parte di Radio 24 che mi ha intervistato per il programma Mix 24, condotto da Giovanni Minoli.

 

Insomma, davvero un concentrato di emozioni uniche. Vorrei raccontarvi di più, ma devo preparare le valigie. Domani si parte…

 

Ci incontriamo sulla strada!

 

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Italia che Cambia

Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu: contribuisci col tuo 5 x mille!

Leggi anche