Con “La realtà è più avanti” Italia Che Cambia torna sul palcoscenico!

Torna in scena lo spettacolo che racconta l'Italia che Cambia! Appuntamento il 15 settembre a Firenze e il 22 settembre a Ravenna, nell'ambito di rassegne dedicate alla sostenibilità, all'etica e alla condivisione.

realtà

Torna “La realtà è più avanti”, lo spettacolo d’inchiesta che racconta il viaggio di Daniel Tarozzi attraverso l’Italia che cambia, raccontando dal palcoscenico le storie delle centinaia, migliaia di persone che stanno trasformando questo paese in modo etico, ecologico, condiviso e innovativo.

 

 

Inaugurata con grande successo più di un anno fa, la rappresentazione teatrale continua il suo viaggio in giro per l’Italia con le tappe di Firenze e Ravenna. Come al solito, Daniel sarà affiancato sul palco da Fabrizio Bartolucci, con le musiche di Stefano Fucili e Tommaso Baldini.

 

Il 15 settembre l’appuntamento è al caffè letterario Le Murate di Firenze, dove “La realtà è più avanti” andrà in scena nell’ambito del Progetto Europeo Erasmus + ECORL, una rassegna di esperienze e racconti di economia collaborativa, stili di vita sostenibile, imprenditoria sociale e finanza etica di pratiche sostenibili.

 

Il 22 settembre invece, lo spettacolo sarà ospite di Kirecò, all’interno del Festival Sostenibilità Creative, un evento culturale che, partendo dalle esigenze del territorio, promuove l’innovazione sociale e la sostenibilità ambientale.

 

Daniel, Fabrizio, Stefano e Tommaso porteranno in scena i protagonisti delle storie raccontate ogni giorno da l’Italia Che Cambia: dall’imprenditore al giovane “decrescente”, dall’attivista al contadino, dalla casalinga, al manager, dall’ecologista allo “scollocato”, persone che di fronte a un problema non si chiedono se ma come…. “come posso fare a cambiare le cose”. E ci riescono!

 

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Italia che Cambia

Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu, diventa un Agente del Cambiamento.

Leggi anche