Pubblicati da Alessia Canzian

Cultura e Sviluppo. Oltre l’associazione per “Aiutare chi aiuta”

Alessio del Sarto presenta una realtà alessandrina dalle mille risorse, a favore del territorio e di uno sviluppo condiviso attraverso la formazione e la cultura visti come volano di cambiamento, con particolare attenzione ai giovani; il tutto accompagnato da una Fondazione che ha finanziato più di 100 progetti in 5 anni e da un giornale on line.

Vado a vivere in un ecovillaggio! Perché?

Cresce il numero di persone che decidono di rivoluzionare la propria esistenza, abbandonare lo stile di vita urbano e abbracciare nuovi modi di abitare, basati sulla condivisione e la sostenibilità. Cosa determina la scelta di vivere in un ecovillaggio? Ecco le testimonianze raccolte in occasione dell’ultimo raduno della RIVE – Rete Italiana degli Ecovillaggi.

Così i migranti aiutano gli studenti italiani

Migranti e studenti italiani insieme a doposcuola per supportarsi nell’apprendimento delle lingue e condividere altre attività creative. Dalla collaborazione tra due associazioni della zona di Alessandria nasce “Momenti di speranza”, progetto che si fonda sul concetto di scambio linguistico e culturale tra giovani adolescenti e richiedenti asilo politico.

Scuola, famiglia e agroecologia: la pedagogia dell’alternanza in Brasile

Nasce in una cittadina rurale del Brasile una scuola pensata per i figli degli agricoltori e basata su alcuni principi fondamentali: esperienza, famiglia e agroecologia come strumento per un futuro sostenibile. Presso l’Escola Familia Agricola viene proposta la pedagogia dell’alternanza, un modello educativo che prevede che gli studenti dimorino per due settimane a scuola e per le seguenti due settimane a casa.