Pubblicati da Andrea Degl'Innocenti

“Va bene lo stop alla plastica usa e getta, ma la vera rivoluzione circolare è sviluppare i sistemi di riuso”- Parte 1

Il problema dei rifiuti, e in particolare della plastica, è urgente e complesso. Le recenti normative europee sull’economia circolare e contro la plastica usa e getta sembrano muovere nella direzione giusta. Ma per risolvere il problema sono necessari una riprogettazione dei cicli produttivi e dei cambiamenti importanti nel sistema di raccolta differenziata. Ne abbiamo parlato in una lunga chiacchierata con Silvia Ricci la responsabile campagne dell’ACV Associazione Comuni Virtuosi . Conclusione? Nei rifiuti non esiste alcuna soluzione miracolosa perché, come diceva l’umorista statunitense Arthur Bloch, “I problemi più complessi hanno soluzioni semplici, facili da comprendere e sbagliate”.

Rumore di fondo

Cos’è il rumore di fondo della nostra civiltà? E cosa c’entra con la propaganda xenofoba, le partite di Champion’s League, i cambiamenti climatici e la possibile estinzione del genere umano? Una serie di riflessioni a ruota libera che hanno il rumore prodotto dagli uomini come filo conduttore. Sia un rumore reale, frutto dall’attività antropica, che uno più metaforico ma non per questo meno insidioso.

“Fare impresa e innovazione sociale nella Locride? Si può”. Intervista a Gianluca Palmara

Gianluca Palmara è tra i fondatori di una serie di progetti di imprenditoria sociale che stanno creando occupazione e riscoprendo antichi mestieri e tradizioni tessili nella Locride, una delle zone più depresse d’Italia ma allo stesso tempo un luogo ricco di tesori nascosti. Lo abbiamo intervistato per farci raccontare i dettagli di questa incredibile sfida.

“Perché non ho mandato a scuola i miei figli e vi consiglio di fare lo stesso” – Seconda parte

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’educazione a casa? E i genitori sono adatti ad insegnare? Non c’è il rischio che i bambini crescano isolati? E ancora, non si rinuncia forse così a voler cambiare la scuola? Di questo e molto altro abbiamo parlato con Erika Di Martino, mamma, scrittrice e divulgatrice fra le massime esperte di educazione parentale in Italia, in una lunga intervista di cui vi presentiamo qui la seconda parte.

“Perché non ho mandato a scuola i miei figli e vi consiglio di fare lo stesso”, l’homeschooling secondo Erika Di Martino

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’educazione a casa? E i genitori sono adatti ad insegnare? Non c’è il rischio che i bambini crescano isolati? E ancora, non si rinuncia forse così a voler cambiare la scuola? Di questo e molto altro abbiamo parlato con Erika Di Martino, mamma, scrittrice e divulgatrice fra le massime esperte di educazione parentale in Italia, in una lunga intervista di cui vi presentiamo qui la prima parte.

“E ora si cambia”, esce il nostro libro con visioni e azioni per costruire un Paese migliore!

È finalmente uscito nelle librerie “E ora si cambia”, il libro a cura di Andrea Degl’Innocenti e Daniel Tarozzi (edito da Terra Nuova e Arianna Editrice). Una raccolta di visioni e azioni per costruire un Paese più sostenibile, equo e felice, scritto assieme ai cento migliori esperti di cambiamento italiani, rappresentanti di associazioni, comitati, imprese e università. Un piccolo vademecum teorico-pratico per cambiare in meglio la propria vita, la propria comunità, il Paese intero.

Considerazioni sull’esito delle elezioni politiche

Le elezioni politiche hanno sancito una vittoria netta delle forze che propongono, in forme e modalità differenti, cambiamenti radicali. Si tratta di un fenomeno transnazionale, tipico di un momento di crisi profonda di un sistema socio-economico che si scontra con i limiti del Pianeta. Tuttavia anche le soluzioni più radicali rischiano di essere inefficaci o persino controproducenti se non tengono conto di determinati fattori. Ecco perché.