Pubblicati da Annalisa Jannone

Il decreto vaccini e la mobilitazione per proteggere la libertà di scelta

Il decreto vaccini, che pur in assenza di un’emergenza impone l’obbligo delle vaccinazioni per l’iscrizione a scuola, ha portato alla mobilitazione di migliaia di persone in tutto il Paese. “Una fetta di popolazione consapevole e non violenta ha riempito le strade arrabbiata e umiliata perché ignorata. La posta in gioco è troppo grande, la salute dei propri figli e la libertà di scelta”.

Vaccini obbligatori, Big Pharma e libertà di scelta

Vaccini obbligatori, conflitti di interessi, propaganda mediatica, radiazioni, censure e omissioni. È in questo scenario che si inserisce l’approvazione del decreto legge sull’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alle scuole: un provvedimento che da una parte riduce fortemente la libertà di scelta terapeutica delle persone e, dall’altra, espone tutta la comunità scientifica al rischio di uno screditamento senza precedenti.

Medicina integrata al Senato? Un’ambiguità nella forma e nella sostanza

Il 17 febbraio scorso si è tenuto a Roma, presso il Senato della Repubblica, un convegno su “Medicina olistica e allopatica a confronto”, organizzato dall’On. Scilipoti. Alcune persone, pur avendo ricevuto conferma dell’iscrizione, non hanno avuto la possibilità di accedere all’incontro. Da Annalisa Jannone il resoconto di cosa è successo ed una riflessione sull’atteggiamento delle istituzioni verso un diverso approccio alla salute.

Agricoltura Organica Rigenerativa: Deafal e la cooperativa Nuovo Cilento

Che cos’è l’Agricoltura Organica Rigenerativa e perché questa rappresenta una valida alternativa all’agricoltura industriale? Ne abbiamo parlato con il coordinatore tecnico di Deafal, organizzazione che sta contribuendo alla diffusione di questo metodo in Italia, e con Peppino Cilento, presidente della cooperativa Nuovo Cilento che sta sperimentando questa tecnica per rigenerare i suoli ed esaltare la biodiversità.

#Visione2040 – La salute, un’occasione per conoscersi e scegliere il proprio percorso

Cinque esperti tra medici e professionisti della salute hanno elaborato una visione di come si possa perseguire la tutela della salute in un settore in profonda trasformazione. Partendo da un’analisi dell’oggi e del significato di salute hanno elaborato proposte di percorsi per promuovere l’assunzione di responsabilità nella cura di sé e del proprio mondo.