Pubblicati da Daniela Bartolini

Una Rete Olistica per diffondere salute e benessere in città

Solo unendo le forze si può star bene davvero. Da questo presupposto prende vita la Rete Olistica di Livorno (ROL), una realtà di cui oggi fanno parte 22 associazioni impegnate a promuovere sul territorio benessere e stili di vita sani. L’obiettivo è quello di favorire la collaborazione tra professionisti e discipline che mirano al raggiungimento di uno stato di salute “globale” tra mente, corpo, ambiente e società.

Aia Santa: vivere in comunità per essere più felici e per il bene comune – Io faccio così #263

Un progetto di vita comunitaria ed uno spazio di accoglienza immerso nelle colline vicino a Vicchio, in provincia di Firenze. Vi raccontiamo oggi la storia di Aia Santa, una comunità di persone che hanno scelto di convivere, per essere più felici e per il bene comune. “E questo porterà il vero cambiamento!”. Ne è convinto Ugo Biggeri, tra i protagonisti di questa esperienza ed ex presidente di Banca Etica.

Due sorelle di Viareggio “spacciano” prodotti sfusi, buone pratiche e socialità

Un negozio di prodotti sfusi, freschi e locali fondato sul rispetto e la fiducia reciproca tra produttori, venditori e consumatori. Siamo tornati a far visita a Monica e Serena, le due sorelle che a Viareggio gestiscono da anni Lo Spaccio, una realtà che oltre a proporre un modo diverso di fare la spesa rappresenta uno spazio sociale e culturale apprezzato dalle persone e consolidatosi nel tempo.

Liberos, la comunità della Sardegna che promuove libri e cultura

Da un’idea della nota scrittrice Michela Murgia ha preso vita nel 2012 in Sardegna l’associazione Liberos, nata con l’obiettivo di promuovere la lettura mettendo in rete tutti gli operatori della filiera del libro. Questa realtà, che oggi è anche un social network che unisce i lettori appassionati, ha cambiato e ampliato nel tempo le sue attività: organizza eventi, incontri, attività per le scuole ed il festival letterario diffuso Entula, che coinvolge tutta l’isola e dura l’intero anno.

RC Auto: come scegliere la polizza con consapevolezza

Quando si tratta di assicurare la propria auto sembra che l’unico parametro importante sia dato dal costo. Eppure anche quando si parla di polizze RC Auto è possibile scegliere e supportare chi si impegna a creare benessere per le comunità e per il territorio, chi tutela l’ambiente e usa il business come forza positiva. Ecco le alternative consapevoli proposte da Caes, il primo Consorzio Assicurativo Etico Solidale in Italia.