Pubblicati da Elisa Elia

Cohousing, l’arte del vivere insieme

Condomini solidali, ecovillaggi, cooperative di abitanti. Crescono in Italia i numeri dell’abitare collaborativo che può assumere varie forme, contaminare alcuni settori tradizionali e favorire tutta una serie di buone pratiche, come i servizi per il quartiere e per la comunità. Se ne parla nel libro “Cohousing. L’arte del vivere insieme” curato dall’associazione Housing Lab.

Pastorizia urbana: “Il pascolo è una risorsa per la città”

Dal mantenimento delle aree verdi alla valorizzazione delle produzioni delle comunità locali. Questi alcuni dei vantaggi che il pascolo nelle aree urbane e periurbane può apportare alle città, come dimostrano le esperienze già diffuse in alcuni Paesi europei. Ne abbiamo parlato con l’ideatrice del progetto “Pastorizia urbana”, tra i finalisti dell’ultima edizione del concorso che premia le migliori pratiche e soluzioni per Roma.

Io faccio così #207 – Dress for success: donne che aiutano le donne a trovare lavoro

Aiutare le donne a realizzarsi nella vita e nel lavoro. Questo l’obiettivo dell’associazione internazionale Dress for Success che da anni e in molti Paesi del mondo promuove l’indipendenza economica e l’uguaglianza di genere offrendo una rete di supporto, programmi di crescita personale e professionale nonché l’abbigliamento gratuito da indossare durante la prima settimana lavorativa.

Mangia La foglia bio: il buon cibo porta felicità

Mangiar bene porta benessere e felicità. Ne sono convinti i responsabili di Mangia La Foglia Bio, gastronomia di Parma che propone una cucina vegana, biologica e locale rispettosa delle tradizioni e aperta alle sperimentazioni. Il locale propone anche corsi di cucina naturale, promuove il rispetto dell’ambiente e favorisce la condivisione.

Toctocdoor, il social network che fa rivivere i quartieri

Ricreare la comunità di quartiere facilitando le relazioni di vicinato, la condivisione di informazioni ed il supporto reciproco tra gli abitanti della stessa zona. È questo l’obiettivo di Toctocdoor, il social network pensato per favorire i rapporti reali sul territorio. Il servizio è già attivo a Torino ma presto verrà esteso a tutte le città italiane.

Home for creativity: vivere, lavorare e creare insieme

Home for creativity è il co-living ideato a Montalto Uffugo (Cosenza) da Roberta Caruso, giovane laureata in filosofia. La sua casa è diventato un luogo di condivisione, in cui si vive e si lavora insieme. Un “incubatore residenziale”, dove ci si rigenera lavorando e condividendo saperi.

Liberi di vivere e lavorare senza la ‘ndrangheta

Riutilizzare i terreni confiscati alla ‘ndrangheta e offrire ai giovani, ma non solo, l’opportunità di un futuro diverso, un futuro libero dalla ‘ndrangheta. Con quest’obiettivo è nata nel 2003 a Sinopoli, in provincia di Reggio Calabria, la cooperativa “Giovani in vita”.