Pubblicati da Lorena Di Maria

Beeopak, la pellicola naturale che si prende cura del cibo e dell’ambiente – Io faccio così #256

Clarien e Monica, all’interno del loro laboratorio nel cuore di Torino, hanno ideato Beeopak, una pellicola riutilizzabile e biodegradabile per avvolgere e conservare gli alimenti nel totale rispetto dell’ambiente. Una soluzione 100% naturale per sostituire gli imballaggi in plastica che quotidianamente utilizziamo nelle nostre cucine e promuovendo gli ingredienti biologici del territorio piemontese.

“Plastic Free Movida”, i locali di Torino si uniscono per dire addio ai bicchieri di plastica

Un progetto che nasce da un gruppo di giovani studenti e lavoratori e che sta coinvolgendo una rete di locali della movida torinese per ridurre la plastica usa e getta, con l’introduzione del vuoto a rendere. Un’esperienza che parte dal basso, per mandare un messaggio chiaro e forte verso una partecipazione collettiva a favore dell’ambiente. condividi

“Grinto”, a Torino il campeggio ecologico che promuove il turismo sostenibile

Grinto Urban Eco Village è il campeggio ecosostenibile che si trova sul territorio comunale di Moncalieri, alle porte di Torino. Un luogo ideale per gli amanti del turismo itinerante dove immergersi nella natura, nonché un progetto che si propone di diffondere il concetto di turismo sostenibile, minimizzando gli impatti ambientali e utilizzando energia alternativa da fonti rinnovabili.

Viaggiare per ripulire l’Italia dai rifiuti: la storia di Edoardo e Valentina

Valentina La Cara ed Edoardo Manza hanno deciso di lasciare tutto: la sicurezza di un lavoro, le abitudini quotidiane e la stabilità economica per intraprendere un lungo viaggio che li porterà in giro per l’Italia con un’ambiziosa missione: raccogliere i rifiuti ripulendo strade, spiagge, sponde dei fiumi e coinvolgendo le comunità locali in una lotta collettiva a favore dell’ambiente.

Food Forest: trasformare il proprio orto o giardino in un’oasi di bellezza e cibo!

La conosciamo come food forest, foresta-giardino o foresta commestibile ed è una modalità di progettazione che si sta sempre più diffondendo in Italia, capace di prendere spunto dall’esempio della foresta applicandolo alla coltivazione di un orto o giardino e creando un habitat autosufficiente che produce cibo, energia e salute. Ce ne parla l’agronomo Marco Pianalto, che, il 27 e 28 luglio ad Alto (CN) terrà il corso “La FOOD Forest in Permacultura”, insegnandoci come trasformare il proprio orto o giardino in un’oasi di bellezza e… cibo!

Anche Torino approva la mozione che dichiara l’emergenza climatica

Emergenza climatica. Sempre più città si stanno risvegliando da un letargo durato troppo a lungo e ora anche la città di Torino, in una mozione proposta grazie all’impegno dei ragazzi e delle ragazze del gruppo torinese di Fridays For Future ed approvata dalla giunta comunale all’unanimità, dichiara la sua volontà ad agire concretamente contro l’emergenza climatica e ambientale.

A Torino apre “Da Capo”, il negozio che rigenera tessuti sociali

Non un semplice negozio, ma un progetto che promuove valore sociale e ambientale: “Da capo”, inaugurato a Torino proprio in questi giorni, rigenera tessuti sociali, recuperando abiti usati ma soprattutto sostenendo percorsi di inserimento lavorativo di donne in condizioni di fragilità. Una vera e propria idea di economia generativa capace di offrire nuove opportunità sul territorio.

Ad Alba le coccinelle diventano un portafortuna naturale per la difesa del verde pubblico

Ad Alba è “lotta biologica in corso”! Il Comune ha avviato in questi giorni una battaglia in cui le coccinelle sono protagoniste, con il compito di garantire la difesa fitosanitaria del verde pubblico e la protezione delle alberature nelle zone sensibili della città, attraverso un progetto di disinfestazione naturale e nel rispetto dell’ambiente.

Ad Asti arriva “Babel Festival” dove si incontrano linguaggi, culture e visioni comuni

Esiste un luogo dove si incontrano linguaggi, culture e visioni comuni, attraverso un momento di unione e creatività. E’ il Babel Festival di Asti, un vero e proprio “festival di tutti” organizzato dalle associazioni locali che avrà luogo dal 14 al 16 giugno, con appuntamenti volti a valorizzare non solo il bene culturale ma anche la città e il suo capitale di cittadini, le relazioni e l’incontro di realtà attive sul territorio.

Con “biciXtutti” nuovi incentivi per la mobilità sostenibile nella provincia di Torino

I Comuni della Zona Ovest di Torino, nell’ambito del progetto “ViVO”, lanciano il bando biciXtutti, che assegna incentivi economici per l’acquisto di biciclette e rivolto a residenti, imprese, organizzazioni non profit e condòmini. Un programma sperimentale di mobilità sostenibile finalizzato alla riduzione dell’inquinamento e alla disincentivazione dell’utilizzo dell’automobile negli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro.