Pubblicati da Lorena Di Maria

“Il tuo Parco”, rigenerazione e partecipazione lungo il fiume Po a Torino

“Il tuo Parco” è un’associazione ambientalista presente da diversi anni nel quartiere Madonna del Pilone, nella Circoscrizione 7 della città di Torino. Attiva da tempo per la salvaguardia e la tutela delle specificità territoriali del Po, è attualmente coinvolta in attività culturali, formative e ludico-ricreative per avvicinare i cittadini al proprio territorio, creando un luogo di incontro e scambio per tutti.

Karmadonne, l’integrazione che parte dalle donne

Karmadonne è un’Associazione di promozione sociale presente a Carmagnola, costituita ufficialmente nell’anno 2014 ed attiva sul territorio già da lungo tempo, con l’obiettivo di dare vita ad un luogo di incontro per donne provenienti da diverse culture, finalizzato a incoraggiare forme di integrazione, sostegno ed accompagnamento, favorendo una maggior inclusione sociale nel contesto cittadino.

Coabitazione Giovanile Solidale: ultimi giorni per diventare coabitante!

Domenica 8 luglio sarà l’ultimo giorno disponibile per presentare la domanda di accesso alle selezioni per entrare a far parte di una delle Coabitazioni Giovanili Solidali presenti nei quartieri Lingotto, Mirafiori Nord e Barriera di Milano a Torino. L’iniziativa, rivolta ai giovani dai 18 ai 30 anni, si focalizza in un periodo di coabitazione con affitto ridotto in cambio dello svolgimento di attività di volontariato e buon vicinato.

Campeggio Migrante 2018, il raduno nazionale per la conoscenza e l’integrazione

Mercoledì 27 giugno ha avuto inizio il “Campeggio Migrante”, evento annuale di portata nazionale che riunisce le diverse realtà legate ad “Arte Migrante”, giungendo alla sua terza edizione. L’iniziativa, pensata e realizzata in collaborazione tra i diversi gruppi attualmente attivi, tra cui quello di Torino e Cuneo, ha luogo presso l’ecovillaggio “Seconda Stella a Destra” di Fontanaluccia a Modena e rappresenta un’occasione di incontro e scambio volta a favorire momenti inclusivi di conoscenza, confronto e riflessione.

Retake Torino: i cittadini si attivano per il decoro urbano

Retake Torino è un movimento di cittadini apartitico e no-profit, fondato a Torino ed attivo nella lotta contro il degrado urbano che si esplicita nell’azione collettiva a favore della valorizzazione e della tutela dei beni pubblici, realizzata attraverso azioni di sensibilizzazione, pulizia e ripristino del patrimonio cittadino. L’iniziativa, lanciata nell’ottobre 2014, fa parte del più ampio movimento di rilevanza nazionale dal nome Retake Italia.

Salva il tappo, il riutilizzo creativo dei tappi di sughero in bioedilizia

Salva il tappo è l’iniziativa di Artimestieri, cooperativa sociale di Boves che si occupa di produzione di arredamento naturale e bioedilizia. Il progetto, dalla forte impronta ecologica e sostenibile, ha dato vita ad una partecipata e consistente raccolta di tappi di sughero già attiva nella provincia di Cuneo, i quali, attraverso un processo di trasformazione, vengono riconvertiti in nuova materia prima per la realizzazione di isolante naturale per le abitazioni.

Caffè Alzheimer, un ciclo di incontri per l’ascolto e il sostegno reciproco

Caffè Alzheimer è un progetto di informazione, accompagnamento e formazione pensato per supportare e sostenere, attraverso un ciclo di incontri, le famiglie e coloro che si prendono cura delle persone affette da Alzheimer ed altre tipologie di demenze senili. Il progetto, della durata di un anno, è stato avviato nel mese di marzo ad Avigliana e promosso dalla Cooperativa “Nuova Assistenza”, concessionaria della Rsa “Don Menzio” di Avigliana, dal Comune di Avigliana, dall’Asl To3, dal Consorzio Intercomunale Socio-Assistenziale della Valle di Susa “Con.I.S.A” e dalla Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri.

L’associazione “Di tutti i colori”, uno spazio di condivisione per la crescita collettiva

“Di tutti i colori” è un’associazione culturale di promozione sociale attiva a Pino Torinese che si occupa di creare uno spazio di condivisione e di crescita collettiva proponendo attività culturali ed artistiche aperte a tutti. Secondo i principi della creatività, del rispetto dell’ambiente e della multiculturalità, la casa “Di tutti i colori” si inserisce nel contesto cittadino favorendo forme di scambio e conoscenza tra i residenti, come ne è esempio il recente evento realizzato all’insegna dell’integrazione, dal nome “Tutto il mondo è Paese”.

Io faccio così #211 – L’artista di quartiere che fa della periferia un’Opera Viva

Trasformare il bar sotto casa o il negozio dietro l’angolo in luoghi che accolgono l’arte, per renderla accessibile a tutti e per favorire l’integrazione e le relazioni sociali. Questo l’obiettivo del progetto “Opera Viva” nato dalla volontà di Alessandro Bulgini di mettere l’arte a servizio del territorio. Tra le numerose iniziative dell’“artista di quartiere” vi è quella riguardante il condominio di via Cuneo 5 bis situato nel quartiere Aurora nella periferia nord di Torino.

“Dieci storie proprio così. Terzo atto”. Racconti sulla legalità a Torino

Dal 2 al 7 maggio presso la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino, ha fatto tappa “Dieci storie proprio così. Terzo Atto”, spettacolo che affronta il tema delle mafie, della legalità, della corruzione e che si inserisce nel più ampio progetto dal nome “Il Palcoscenico della legalità”, percorso innovativo di educazione alla legalità realizzato con l’associazione Co2-Crisis Opportunity Onlus. La rappresentazione ha avuto luogo in numerose regioni italiane, nasce da un’idea di Giulia Minoli ed è realizzata con la regia di Emanuela Giordano che ne è anche coautrice.