Pubblicati da Redazione

Banca Etica elegge la sua prima presidente donna

Con la nomina di Anna Fasano, Banca Etica festeggia la sua prima presidente donna eletta dai soci e le socie che hanno salutato con un lungo applauso il presidente uscente Ugo Biggeri che ha guidato l’istituto di credito negli ultimi 9 anni, traghettandolo nel passaggio da start-up a realtà consolidata e riconosciuta del panorama della finanza etica in Europa e nel mondo.

“Le scuole insegnino la verità e dichiarino l’emergenza climatica”: l’appello degli insegnanti

“Noi insegnanti ed educatori italiani e tutti i sottoscrittori di questo appello riconosciamo come il collasso climatico e del mondo naturale di origine antropica costituisca con tutta evidenza una emergenza mondiale non più procrastinabile”. Gli insegnanti per il futuro – Teachers for future trasmettono a tutti i dirigenti scolastici le Linee guida utili per la Dichiarazione di emergenza climatica ed ecologica.

Le Amiche Geniali: un viaggio dedicato alle donne che vogliono cambiare vita

Cresce il numero di donne che viaggiano da sole, spinte non dal desiderio di fare nuove conoscenze in viaggio, ma da un profondo bisogno di autonomia e di conoscenza di sé. Per rispondere a questo bisogno, Destinazione Umana propone “Le Amiche Geniali”, un viaggio ispirazionale per sole donne che vogliono unire la vacanza alla scoperta interiore grazie alla scrittura.

Le proposte della finanza etica ai candidati al Parlamento Europeo

“Cambiamo la finanza per cambiare l’Europa”. È quanto afferma Banca Etica che ha redatto un pacchetto di proposte chiedendo alle candidate e ai candidati al Parlamento di Strasburgo di prendere posizione prima del voto del 26 maggio. Le proposte riguardano da una parte le riforme del sistema finanziario globale e dall’altra la promozione della finanza etica e sostenibile.

Dieci anni di cambiamenti oceanici mai visti

Nell’ultimo decennio il riscaldamento terrestre ha portato a mutamenti biologici su scala oceanica senza precedenti. Un nuovo studio internazionale, a cui partecipa il Cnr-Ismar, suggerisce che le future variazioni di temperatura avranno effetti ancor più importanti sulla vita marina. I risultati, pubblicati su Nature Climate Change, sono stati ottenuti grazie a un nuovo modello numerico globale costruito sulla teoria ‘Metal’.

Imparare a ridere è la chiave di tutto

Domenica 5 maggio tutto il mondo festeggia la risata come mezzo per il benessere e la pace. Come dimostrato da molti studi scientifici, ridere fa bene alla salute fisica e mentale e favorisce nuove modalità di vivere, di relazionarsi agli altri e di affrontare i problemi quotidiani.