Domande frequenti

Posso pagare tutta la quota annuale in una soluzione unica?

Sarebbe meglio corrispondere un contributo mensile, sia perché lo spirito della campagna è legato alla corresponsione dell’1% del proprio stipendio, che ciascuno di noi incassa mensilmente, sia perché la contabilità interna è strutturata sulla base di pagamenti mensili. Tuttavia, in caso di necessità e previa accordi con la community manager contattabile alla mail agenti@italiachecambia.org, è possibile pagare l’intera quota annuale.

Quali sistemi di pagamento posso utilizzare?

Usiamo diversi sistemi di pagamento. Paywhirl è utilizzabile da chi è titolare di una carta di credito o di debito, è molto veloce, non richiede registrazioni/login ed è totalmente sicuro. Paypal è uno dei sistemi più utilizzati per i pagamenti on-line: può servirsene, creando il suo account, chi è titolare di una carta di credito. Puoi effettuare un bonifico ricorsivo direttamente dal tuo home banking o tramite slimpay, un sistema che permette di fare bonifici ricorsivi senza costi aggiuntivi a tuo carico. Tutti e tre questi sistemi hanno il vantaggio di essere assolutamente sicuri. Scegliendoli il pagamento sarà istantaneo e la tua procedura d’iscrizione si completerà più in fretta.

Posso iscrivermi come impresa sociale?

Sì! Italia che Cambia cerca delle imprese sociali, che condividono gli stessi valori ed etica, pronte a partecipare con l’1% dei propri utili, per lanciare nuovi progetti territoriali nella propria regione. Se sei interessato a essere un’Impresa del Cambiamento contattaci subito!