Cicli produttivi e rifiuti

cianfrusoteca 1_ant
 / Redazione / Articoli / Cicli produttivi e rifiuti

Sotto sgombero la Cianfrusoteca, uno dei primi negozi senza soldi d'Italia

Da otto anni in Salento era attiva la Cianfrusoteca, uno spazio dedicato al riuso e alla condivisione, dove si cercava di costruire un modello di scambio basato sul dono non mercificato. L'obiettivo era quello di portare un cambiamento positivo in termini ambientali e di relazioni sociali. Purtroppo da qualche giorno questo "negozio senza soldi" è sotto sgombero per ordine dell'amministrazione comunale. Ecco il comunicato diffuso dai fondatori del progetto.
RWSeleALL-607
 / Greenpeace / Articoli / Cicli produttivi e rifiuti

Rifiuti in mare: microplastica anche in pesci e invertebrati (Guarda le foto)

Tra il 25 e il 30 per cento dei pesci e invertebrati analizzati presenti nel Mar Tirreno contiene micro particelle di plastica, evidenziando livelli di contaminazione paragonabili a quelli già riscontrati negli organismi analizzati nell’Adriatico. Una nuova ricerca diffusa da Greenpeace conferma la rilevanza ambientale del problema dei rifiuti plastici in mare.
salva-il-tappo-riutilizzo-sughero-bioedilizia C
 / Lorena Di Maria / Cicli produttivi e rifiuti

Salva il tappo, il riutilizzo creativo dei tappi di sughero in bioedilizia

Salva il tappo è l’iniziativa di Artimestieri, cooperativa sociale di Boves che si occupa di produzione di arredamento naturale e bioedilizia. Il progetto, dalla forte impronta ecologica e sostenibile, ha dato vita ad una partecipata e consistente raccolta di tappi di sughero già attiva nella provincia di Cuneo, i quali, attraverso un processo di trasformazione, vengono riconvertiti in nuova materia prima per la realizzazione di isolante naturale per le abitazioni.