Mobilità

car-932455_960_720
 / Veronica Tarozzi / Articoli / Mobilità

Trasformare la propria auto in elettrica: una Mobility r-Evolution per il retrofit

Mobility r-Evolution è una rete d’imprese nata dall’esigenza di mettere insieme piccole e medie imprese in Italia che si occupano della produzione, dell’installazione e della manutenzione dei kit retrofit ideati per convertire i veicoli tradizionali in elettrici. A che punto è questo sistema? Quali sono le potenzialità e le prospettive per una mobilità più sostenibile? Ne abbiamo parlato con Gaetano La Legname.
3
 / Annalisa Jannone / Articoli / Mobilità

Samarcanda: il taxi solidale, etico e sostenibile

Opera da decenni a Roma il radiotaxi Samarcanda, una cooperativa di soci che mette al centro del servizio il mutuo soccorso, la dignità dei lavoratori e la sostenibilità ambientale. Con la sua flotta di 360 veicoli, negli anni ha avviato vari progetti sociali tra i quali il Taxi solidale, un'iniziativa rivolta ai cittadini che hanno bisogno di recarsi nelle strutture ospedaliere pubbliche.
con-bicixtutti-nuovi-incentivi-favorire-mobilita-sostenibile-comuni-provincia-torino
 / Lorena Di Maria / Mobilità

Con “biciXtutti” nuovi incentivi per la mobilità sostenibile nella provincia di Torino

I Comuni della Zona Ovest di Torino, nell’ambito del progetto “ViVO”, lanciano il bando biciXtutti, che assegna incentivi economici per l’acquisto di biciclette e rivolto a residenti, imprese, organizzazioni non profit e condòmini. Un programma sperimentale di mobilità sostenibile finalizzato alla riduzione dell’inquinamento e alla disincentivazione dell’utilizzo dell’automobile negli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro.
arriva-torino-tohandbike-prima-bici-condivisione-persone-con-disabilita
 / Lorena Di Maria / Disabilità / Integrazione sociale / Mobilità

Arriva a Torino “ToHandbike”, la prima bici in condivisione per persone con disabilità

E’ sostenibile, è in condivisione ed è l’esempio di una mobilità totalmente innovativa. Si chiama "ToHandbike" e rappresenta il bike sharing pensato per persone con disabilità o ridotte capacità motorie, primo esempio in Italia e in Europa. Una bici accessibile a tutti con un impatto sociale molto forte, che va a sommarsi alle già presenti esperienze di “mobilità verde” presenti sul territorio.
auto-elettrica-3
 / Andrea Degl'Innocenti / Articoli / Mobilità

Sulle auto elettriche i giornali non hanno capito nulla

C’è un gran clamore sulle auto elettriche, ma in pochi sembrano aver capito il senso del cambiamento che questa forma di mobilità porta con sé. L’emergenza climatica ci richiede cambiamenti strutturali profondi: non si tratta di sostituire il parco auto tradizionale con un parco auto elettrico, ma di una rivoluzione della mobilità, con la progressiva scomparsa del concetto stesso di auto privata. E in fin dei conti ha poco senso chiedersi quanto inquini un’auto elettrica alimentata con fonti fossili, dato che non possiamo più permetterci di bruciare combustibili fossili. Di tutto ciò abbiamo parlato con Ugo Bardi, docente presso il dipartimento di Chimica dell'Università di Firenze, scrittore, autore del libro “Viaggiare elettrico. Uno sguardo sulla mobilità del futuro”.
rails-3309912_960_720
 / Alberto Guggino / Articoli / Mobilità

TAV in Val di Susa, come prendere una decisione?

Ormai da anni il progetto dell'alta velocità in Val di Susa è al centro di un acceso dibattito che vede favorevoli e contrari sfidarsi puntualmente e duramente per far prevalere la propria posizione sul TAV. Lo scontro oggi è più che mai acceso tra le istituzioni, che proprio in questi giorni discutono dell'analisi costi-benefici sulla Torino-Lione, e sostenuto da un'informazione che spesso alimenta la logica delle fazioni. Come prendere una decisione in un simile contesto? Alberto Guggino espone alcuni concetti che dovrebbero essere alla base di qualsiasi scelta di investimento.
da-torino-a-milano-2020-pista-ciclabile-lungo-storico-canale-cavour
 / Lorena Di Maria / Mobilità

Da Torino a Milano, nel 2020 una pista ciclabile lungo lo storico canale Cavour

E’ in progetto la nuova ciclovia che a partire dal 2020 collegherà le città di Torino e Milano e che costeggerà lo storico Canale Cavour, in un viaggio alla riscoperta del territorio e delle sue ricchezze. L’opera è volta a favorire la promozione cicloturistica e la mobilità alternativa e sostenibile, ed è indirizzata a creare un sistema virtuoso per la valorizzazione del paesaggio attorno al canale.
florence-2493041_960_720
 / FIAB / Articoli / Mobilità

Auto nei centri storici: “Il Governo non ritorni al passato”

Su mobilità sostenibile e tutela dei centri storici il Governo “del cambiamento” sembra voler tornare indietro di 50 anni quando la motorizzazione occupava ogni spazio urbano. È quanto denuncia la FIAB che, insieme ad altre associazioni, chiede la cancellazione del comma 103 della Finanziaria che obbliga i Comuni a consentire “in ogni caso” a tutte le auto elettriche e ibride la circolazione nelle aree pedonali e nelle ZTL.