Invece, si può!

Basta con i professionisti del catastrofismo! A furia di dire che tutto va sempre peggio, finiremo ai giardinetti davanti all’Inps brandendo un bastone verso il cielo e brontolando che una volta qui era tutta campagna. Che messaggio diamo ai giovani? E a noi stessi? Non è vero che va tutto storto, ci sono un mucchio di buone notizie in giro. Però, siccome l’essere umano ha una innata tendenza a lamentarsi, le buone notizie si vedono di meno. Anche voi siete col fegato a pezzi di fronte alle migliaia di sciagure che infestano il pianeta? Questa rubrica fa per voi! Piuttosto che prendere un gastroprotettore ogni volta che leggete un giornale, una dose di “Invece, si può!” fa lo stesso benefico effetto e in più non pesate sul Sistema sanitario nazionale. Ehi, anche questa è una buona notizia!

Frigo della solidarietà a Galdakao
 / Marco Fossi / Cicli produttivi e rifiuti / Invece, si può!

Un frigo della solidarietà contro lo spreco di cibo

Dopo il caso di una cittadina spagnola arriva anche sulle strade del Brasile il frigorifero della solidarietà. L'idea, nata per combattere gli sprechi alimentari e aiutare i bisognosi, consiste nel porre un grande frigo in luoghi accessibili al pubblico, dove chiunque può depositare e prelevare avanzi di cibo in buono stato che, altrimenti finirebbero nella spazzatura.