I documentari dell’Italia che Cambia

Viaggio in camper nell’Italia che… Cambia!

Anno 2014
Di Daniel Tarozzi
Musica – Anna Tinebra e Salverico Cutuli
Documentario
Durata: 54 min

dvd-italiaSinossi: Nel settembre 2012 Daniel Tarozzi, stanco di fare il giornalista dalla propria scrivania, decide di prendere un vecchio camper e di mettersi in viaggio per l’Italia alla ricerca di tutte quelle esperienze di vita diversa, di cambiamento, di autoproduzione, di ritorno alla campagna, di politica virtuosa, di riduzione dei consumi, di riscoperta del senso della vita, di maternità, di convivialità. Ne esce con un’immagine diversa del nostro paese, molto migliore di quella che ci viene quotidianamente raccontata. Il documentario ricostruisce il viaggio con un taglio intimista e riflessivo e dà un assaggio delle centinaia di esperienze virtuose che popolano il nostro paese.

Se vuoi organizzare una proiezione pubblica dei documentari scrivi a redazione@italiachecambia.org

GUARDA IL DOCUMENTARIO!

11377179_433793960121368_9128500796945560594_n“Viaggio nel Casentino che cambia”

Anno 2015
Regia – Daniel Tarozzi
Riprese – Daniel Tarozzi e Paolo Cignini
Musiche – Anna Iorio, alias Sorgente
Musica – Anna Tinebra e Salverico Cutuli
Realizzato grazie al contributo della Fondazione Baracchi

Sinossi: C’è un Casentino vivo e in fermento, che punta sul turismo responsabile, sulla biodiversità, sui prodotti e le eccellenze locali, sulla tradizione e sull’innovazione. “Viaggio nel Casentino che cambia” è un documentario che racconta il cambiamento che si sta attivando nel Casentino, non lontano da Arezzo.

GUARDA IL DOCUMENTARIO!

Per far emergere tutte le esperienze virtuose di valorizzazione del territorio casentinese, Italia che Cambia in collaborazione con la Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi e con il Centro Creativo Casentino, ha realizzato il portale territoriale Casentino che Cambia, il primo di una rete di siti interconnessi tra loro che riusciranno a dare voce alle singole regioni e territori d’Italia e alle persone che li vivono quotidianamente facendoli comunicare tra loro.

Se vuoi organizzare una proiezione pubblica dei documentari scrivi a redazione@italiachecambia.org