Slide background

archivio...

ARTICOLI!

plastica-monouso
Addio plastica monouso? La nuova direttiva europea contro l'usa e getta
29 May 2018
naturale_ant
Maternità in Italia: è tempo di cambiare
23 May 2016
cianfrusoteca 1_ant
Sotto sgombero la Cianfrusoteca, uno dei primi negozi senza soldi d'Italia
21 September 2018
uam TV_ant
Uam TV: la web tv indipendente che racconta il bello
5 July 2019
embrace-your-inner-child-2-imagination-1091647-TwoByOne
Ma che scuola sognano i bambini?
7 June 2017
La barriera corallina in Belize/foto: WWF
 / WWF / Ambiente / Articoli

Trivellazioni, miniere e deforestazione: “a rischio quasi la metà dei patrimoni naturali mondiali”

Circa la metà dei siti naturali appartenenti al Patrimonio Mondiale (World Heritage) sono minacciati da attività industriali di varia natura tra cui esplorazioni di petrolio e gas, attività minerarie e taglio illegale di legname. È quanto denuncia il WWF, sottolineando che queste aree forniscono servizi ‘naturali’ e sostentamento a molte popolazioni.
3d-791205_960_720
 / Andrea Degl'Innocenti / Articoli / Lavoro e imprenditoria

Innovazione fa rima con collaborazione: &Makers e Fablab Roma Makers prossimamente su Italia che Cambia!

I makers sono degli “artigiani digitali” che costruiscono oggetti utilizzando tecnologie come la stampa 3D o il laser cutter e condividendo i propri progetti in database open source. I fablab sono alcuni dei luoghi in cui i makers operano. Nelle prossime settimane su Italia che Cambia approfondiremo le esperienze dei makers con due storie dedicate, quella degli &Makers di Cagliari e quella del fablab Roma Makers.
de_biase
 / Paolo Cignini / Articoli / Educazione

La scuola di Maria de Biase: repliche e aggiornamenti dal Cilento

Pubblichiamo un aggiornamento sulla vicenda della preside Maria de Biase e del dimensionamento scolastico che rischiava di far perdere l’autonomia all’Istituto Comprensivo Santa Marina da lei diretto. In merito alla questione e per completezza d’informazione, rendiamo nota una richiesta di chiarimenti da parte del vicesindaco del comune di san Giovanni a Piro, Pasquale Sorrentino, e la versione della preside Maria de Biase.
Devis Bonanni è un giovane agricoltore friulano nato nel 1984, autoproduttore
 / Michela Gamba / Agricoltura / Articoli

Una vita seconda natura. Devis Bonanni e l'identikit del “Buon Selvaggio”

Da tecnico informatico ad agricoltore a autoproduttore. Devis Bonanni da anni ha lasciato il posto fisso per dedicarsi alla terra e alla rivalorizzazione delle tipicità della Carnia, dove ha deciso di restare a vivere. Dopo il successo del suo primo libro “Pecoranera”, Devis traccia ora l'identikit de “Il buon selvaggio” che, a ben vedere, è dentro ognuno di noi.
Riunione plenaria sala del cenacolo Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci
 / Veronica Tarozzi / Arte e cultura / Articoli

2° Forum Rebirth – La Mela Reintegrata: Milano diventa un cantiere per l'innovazione sostenibile

Si è appena concluso a Milano il 2° Forum Rebirth – La Mela Reintegrata organizzato da Cittadellarte - Fondazione Pistoletto. Rappresentanti di associazioni, istituzioni pubbliche, docenti e ricercatori universitari e soggetti attivi nelle pratiche di innovazione responsabile si sono confrontati e hanno avviato insieme un cantiere di grande valore sociale.
invito_21marzo_diecistorie_web
 / Redazione / Articoli / Legalità

Riscatto sociale e impegno civile contro le mafie: in scena “Dieci storie proprio così”

Vittime conosciute ma dimenticate della criminalità organizzata, storie di impegno civile e riscatto sociale, di responsabilità individuali e collettive, di connivenze istituzionali e di taciti consensi. In occasione della XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie promossa da Libera, il 21 marzo (ore 21) al Teatro Argentina di Roma debutta in prima nazionale Dieci storie proprio così.
Dal 3 al 18 maggio 2015 Piazza del Duomo a Milano ha cambiato volto grazie al “Terzo Paradiso - La Mela Reintegrata”, opera di Michelangelo Pistoletto
 / Daniel Tarozzi / Arte e cultura / Articoli

2° Rebirth Forum “La Mela Reintegrata”: ecco come cambieremo Milano (e il mondo!)

Tra il 17 e il 19 marzo, a Milano, si incontreranno oltre cento rappresentanti dei mondi delle istituzioni, dell’arte, del design, dell’università, delle associazioni, dei movimenti ambientalisti, degli attivisti legati ai temi del cibo, della finanza etica, dell’agricoltura urbana, per dar vita ad un cantiere lungo un anno in grado di innestare processi di trasformazione sociale che incidano profondamente sul territorio milanese e poi, via via, nel resto d’Italia e del mondo. Il percorso nasce dal lavoro di Michelangelo Pistoletto  e di Cittadellarte  e coglie l’occasione della presentazione de La mela reintegrata per dar vita a questo grande laboratorio.
366175-green-field-photos
 / Redazione / Articoli / Stili di vita

Fa' la cosa giusta 2016, tra percorsi di resilienza ed economia solidale

La tredicesima edizione di Fa' la cosa giusta, in programma a Milano dal 18 al 20 marzo, ospita all'interno dello spazio “territori resistenti” percorsi di resilienza e soggetti dell’Economia Solidale che mettono al centro del loro agire il rapporto tra consumo e produzione eco-compatibili con nuove forme di agricoltura circolare e sistemi locali di economia sostenibile e democrazia partecipata.
VetreriaMurano3
 / Laura Pavesi / Articoli / Lavoro

Lavoro: il futuro è nell'artigianato e nei prodotti fatti a mano

La grande tradizione artigianale italiana non è affatto destinata a scomparire: anzi, nei prossimi anni aumenteranno le richieste di professionalità basate su competenze umane che le macchine non possono rimpiazzare: manualità, ingegno e creatività. Recenti studi sulle tendenze dell'occupazione nei paesi ad alto reddito concordano nell'affermare che l'artigianato e tutti i lavori basati sul "saper fare con le mani" saranno tra le professioni più ricercate nei prossimi 10 anni.
20160225_155923
 / Andrea Degl'Innocenti / Articoli / Mobilità

VENTO, un libro sulla ciclovia che può cambiare il Paese

VENTO è l’acronimo di Venezia-Torino. Così si chiama la dorsale di cicloturismo ideata da un gruppo di ricercatori del Politecnico di Milano guidato da Paolo Pileri che dovrebbe collegare il capoluogo veneto con quello piemontese attraverso 679 chilometri di pista ciclabile che correranno lungo il fiume Po e valorizzeranno l’intero paesaggio circostante. In attesa di diventare realtà, VENTO è diventato un libro che in poco più di centocinquanta pagine illustra uno dei progetti più rivoluzionari e ambiziosi partoriti negli ultimi anni nel nostro paese.
11224205_1633617243578402_8799665457441323169_n
 / Laura Pavesi / Articoli / Stili di vita

L'Alveare che dice Sì! La spesa a km 0 social e innovativa

Una rete di vendita di prodotti locali per promuovere la filiera corta, permettendo ai cittadini di produrre, distribuire e consumare in modo sano e sostenibile. Il tutto con il supporto di internet e dei social network. Nato nel 2014 a Torino, il progetto "L'Alveare che dice Sì" si sta espandendo in tutta Italia contribuendo alla transizione verso un nuovo modello di produzione e distribuzione più umano, ecologico e giusto.