MosaicoFacce

i protagonisti...

dell' Italia Che Cambia

11108185_870474489690144_7367274844630988525_n
Io faccio così #88 - “Cambio vita con una bicicletta”. Andrea Saccon e le consegne ecologiche
17 September 2015
beopak
Beeopak, la pellicola naturale che si prende cura del cibo e dell'ambiente – Io faccio così #256
25 July 2019
passamano
Io faccio così #71 - Alessandro Borzaga: "Ecco com'è nato Passamano, il primo negozio senza soldi"
6 May 2015
funky-tomato
Funky Tomato, il pomodoro etico che supera il caporalato - Io faccio così #254
11 July 2019
berrino-tarozzi
Io faccio così #200 - Berrino e Tarozzi: scoprire l'Italia attraverso il cibo
21 February 2018
semilune1
 / Paolo Cignini / Le Storie!

Io faccio così #180 - Due aspiranti contadine in difesa della biodiversità

Valorizzare la biodiversità, diffondere la cultura dei semi antichi e delle erbe spontanee, promuovere il rispetto per la natura. È questa la missione delle “aspiranti contadine”, come loro stesse amano definirsi, Elena e Roberta, fondatrici dell'Associazione SemiLune e ideatrici di tantissime iniziative legate al mondo naturale, tra cui “Erbacce e dintorni”, festival che si tiene ogni anno a Bracciano, in provincia di Roma.
23683_1154556963543_5889950_n
 / Elena Risi / Le Storie!

Io faccio così #178 - Serpica Naro, una stilista immaginaria per liberare la moda dal precariato

Serpica Naro, una stilista provocatrice virtuale si è infiltrata nel calendario ufficiale della Settimana della Moda milanese del 2005 per denunciare le condizioni dei lavoratori precari nell’industria della moda italiana. Da questa beffa mediatica è nato un collettivo che organizza eventi, laboratori e iniziative in particolare intorno ai concetti di proprietà intellettuale, soggettività nelle industrie creative, lavoro e precarietà nella moda.
fablab_milano
 / Veronica Tarozzi / Le Storie!

Io faccio così #176 - FabLab Milano: la fabbricazione digitale incontra la condivisione

Un laboratorio di fabbricazione digitale completamente attrezzato, un luogo di condivisione e coworking aperto a studenti, docenti, imprese, ricercatori, artigiani, liberi professionisti. Situato nel quartiere della Bovisa, il FabLab Milano facilita lo scambio di idee e la nascita di nuovi progetti offrendo a chiunque la possibilità di sperimentare e acquisire competenze tecniche. 
orti_ant
 / Paolo Cignini / Agricoltura / Integrazione sociale / Le Storie!

Io faccio così #174 – Roma: orti urbani per combattere il degrado e creare socialità

Orti Urbani Tre Fontane, Io Sono e Il Viandante sono tre associazioni impegnate in una grande opera di recupero ambientale e sociale di un'area degradata di Roma. Attraverso decine di orti urbani, progetti didattici e di inclusione sociale, momenti di incontro e socialità, questo gruppo di cittadini sta ridisegnando il volto del quartiere.
mamusca1
 / Paolo Cignini / Le Storie!

Io faccio così #172 – Mamusca a Milano: nella periferia il bar con le mamme al centro

Mamusca è un bar, libreria e negozio di giochi pensato per mamme e bambini. Oltre a questo, è un luogo d’incontro tra adulti e bambini e una sperimentazione di come fare rete tra le persone, in un quartiere periferico della città, possa contribuire a migliorare la vita di tutti e a ri-concettualizzare l’idea del bar e del luogo di incontro. Partendo con pochi soldi, con il riuso e il riciclo dei materiali e una buona alimentazione.
luci-ombre
 / Paolo Cignini / Le Storie!

Io faccio così #169 - Studenti e detenuti in uno spettacolo di luci e ombre

Nato da una collaborazione tra l’Università degli studi di Milano Bicocca e l’Istituto Penitenziario di Opera, lo spettacolo teatrale “Giochi di Luci e Ombre” è un progetto che ci fa scoprire la profondità e il beneficio della collaborazione tra mondi solo apparentemente distanti come università e carcere. Per la ricchezza dei dettagli di questa esperienza, il numero di persone coinvolte e per completezza di informazione la storia di questa settimana è raccontata in tre video.
unlearning
 / Paolo Cignini / Le Storie!

Io faccio così #166 - Una famiglia alla ricerca di una scuola diversa

È possibile vivere e imparare al di fuori dei consueti stili di vita e schemi scolastici tradizionali? È quanto hanno deciso di indagare Lucio Basadonne e Anna Pollio, genitori di Gaia e registi dei documentari Unlearning e Figli della Libertà. Ecco la storia di una famiglia che ha deciso di cambiare le proprie abitudini e la propria vita per documentare la trasformazione e la ricchezza di vedute nel mondo dell'istruzione.
smarketing2
 / Paolo Cignini / Le Storie!

Io faccio così #164 - Smarketing, la comunicazione a servizio dell'economia responsabile

Invertire la funzione del comunicatore, facilitare l’incontro tra produttori e consumatori, disertare il marketing “classico” per aiutare un’idea diversa di economia basata su minori consumi e maggiore qualità e fruibilità dell’oggetto. Questo (e altro) è Smarketing, una rete di professionisti della comunicazione che aiuta i propri clienti a comunicare in modo diretto, trasparente e autonomo. Per poi farlo da soli in futuro.
montessori-pratica
 / Roberto Vietti / Le Storie!

Io faccio così #163 - Montessori in pratica: una scuola basata sulla libertà di scelta

L'Associazione Montessori in Pratica è un gruppo di insegnanti, educatrici, psicologhe e genitori legate dal metodo Montessori e dall’interesse per l’infanzia. L'Associazione ha fondato e gestisce la scuola primaria montessoriana e parentale di Almese dove abbiamo incontrato Francesca D'Achille, maestra e responsabile della scuola, che ci ha raccontato il significato di questa esperienza di scuola sia montessoriana che parentale. 
terra-sole
 / Roberto Vietti / Le Storie!

Io faccio così #162 - Terra e Sole: cibo biologico per il benessere del territorio

Oltre vent'anni di storia, guidati dall'intento di divulgare benessere e far crescere un territorio in continua evoluzione. Dal negozio Terra e Sole in pochi anni sono nate tante attività grazie alla creatività e alla competenza di Antonella e del suo team, in grado di consapevolizzare le persone e migliorare la qualità della vita dei cittadini della Romagna... partendo dal cibo.