Articoli contenenti il tag bike tour

Le luci di Matera
 / Daniela Bartolini / Viaggiare

Fremono i pedali! Riparte il Bike Tour della Decrescita

Dal 26 Maggio al 2 giugno riparte, per la quarta edizione, il Bike Tour della Decrescita. Un viaggio alternativo, dalla Val Susa a Savona, per conoscere realtà virtuose del territorio che, dal basso, si battono per un mondo migliore dimostrando che la decrescita è possibile e felice. Una manifestazione itinerante per la decrescita costellata di eventi ed incontri. Un'esperienza di conoscenza e contaminazione di gruppo in mobilità alternativa…
cantautore-unisce-librerie-1
 / Ezio Maisto / Arte e cultura / Articoli

Il cantautore che unisce le librerie indipendenti d’Italia

Dopo essersi laureato con una tesi sulle librerie indipendenti, il cantautore Alessandro Polloni inizia a viaggiare in treno e bici in tutta Italia. Ad ogni tappa presenta in una libreria indipendente il suo libro tascabile, un racconto poetico-introspettivo che parla delle esperienze che lo hanno portato a comporre le sue canzoni su temi quali il viaggio, la sostenibilità e la cultura locale. La prima fase del suo progetto “Un sentiero sostenibile” si è da poco conclusa dopo nove, emozionanti tappe, ma altre ne arriveranno.
piemonte_ant
 / Redazione / Voci da Italia che cambia

Arriva Piemonte Che Cambia!

Un viaggio in camper – dal 18 al 25 febbraio - un tour in bici e un grande evento danno il benvenuto a Piemonte Che Cambia, un progetto che vuole raccontare, mappare e mettere in rete le esperienze virtuose piemontesi. Non “solo” un giornale, ma un portale con una mappa delle realtà virtuose sempre più dettagliata, una community di persone che si incontreranno per scambiare progetti, idee, sogni, relazioni e una serie di incontri offline per guardarsi negli occhi e insieme costruire davvero quel cambiamento che vogliamo vedere nel mondo.
file0002022179130
 / Ezio Maisto / Articoli / Stili di vita

La decrescita? Felice!

Vegani contro carnivori, salutisti contro fumatori, frugali contro consumisti... Quando ci attiviamo per qualcosa che sappiamo essere utile per tutti vorremmo che anche gli altri agissero come noi. Ma questo approccio può essere rischioso: integralismo, intolleranza e delusione sono sempre in agguato. La verità è che il cambiamento è un processo che richiede sensibilità, pazienza e soprattutto crescita personale. Grazie agli attivisti del Movimento per la decrescita felice possiamo darvene una testimonianza diretta.