Articoli contenenti il tag cultura

liberos---
 / Daniela Bartolini / Arte e cultura / Articoli

Liberos, la comunità della Sardegna che promuove libri e cultura

Da un'idea della nota scrittrice Michela Murgia ha preso vita nel 2012 in Sardegna l'associazione Liberos, nata con l'obiettivo di promuovere la lettura mettendo in rete tutti gli operatori della filiera del libro. Questa realtà, che oggi è anche un social network che unisce i lettori appassionati, ha cambiato e ampliato nel tempo le sue attività: organizza eventi, incontri, attività per le scuole ed il festival letterario diffuso Entula, che coinvolge tutta l'isola e dura l'intero anno.
terzo-paradiso-ivan-terranova
 / Elisabetta Elia / Arte e cultura / Articoli

Fondazione Oelle: la rigenerazione artistica per il futuro della Sicilia

Promuovere l'arte in Sicilia per favorire una rigenerazione del territorio e offrire nuove possibilità in particolare ai giovani. È questa la missione della Fondazione Oelle Mediterraneo Antico presieduta da Ornella Laneri che ci ha parlato delle attività promosse in questi anni e dell'iniziativa ora in corso per sensibilizzare i siciliani sul tema dell'inquinamento marino utilizzando il linguaggio dell'arte. Ad aprire questo ciclo di eventi è stato Michelangelo Pistoletto che ha presentato il simbolo del Terzo Paradiso realizzato a Catania con plastiche recuperate dal mar Mediterraneo.
pecora-elettrica-2
 / Alessandra Profilio / Arte e cultura / Articoli

La Pecora Elettrica in fiamme e l'umanità che resiste nelle periferie

La notte del 25 aprile un incendio doloso ha distrutto la libreria caffetteria “La Pecora Elettrica”, spazio culturale e luogo di condivisione del quartiere romano di Centocelle. Immediatamente è partita una gara di solidarietà e nel giro di pochi giorni in tantissimi hanno dato il loro contributo per la ricostruzione. Un episodio indegno e doloroso che grazie al sostegno della comunità diventa una bellissima storia.
giovanni-impastato
 / Daniel Tarozzi / Le Storie!

Io faccio così #209 - Giovanni Impastato: è giunto il momento di andare oltre i cento passi

In occasione dei 40 anni dall'uccisione di Peppino Impastato, abbiamo intervistato il fratello Giovanni in quella che fu la casa del boss mafioso Tano Badalamenti, oggi gestita dall'associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato. “La mafia ha perso - ci ha spiegato Giovanni – ora è giunto il momento di passare il testimone. Siete tutti invitati, il 9 maggio 2018, a Cinisi”.