Articoli contenenti il tag libri

piccolafarmacialetteraria- mattia-marasco-9380
 / Cristina Diana Bargu / Arte e cultura / Articoli

Una Piccola Farmacia Letteraria per curarsi con i libri

Ritrovare se stessi, superare un amore finito, nutrire l'audacia. La Piccola Farmacia Letteraria gestita a Firenze da Elena Molini insieme a due psicologhe propone libri scelti e catalogati in base a stati d'animo, atteggiamenti e sentimenti. L'obiettivo? Creare un'empatia tra il personaggio ed il lettore aiutando quest'ultimo ad immedesimarsi nel racconto trovando nuove chiavi di letture e soluzioni ai suoi problemi.
soldier-708711_960_720
 / Redazione / Arte e cultura / Articoli

Strisce di stelle, racconti brevi per risvegliare l'umanità

Dalle migrazioni allo sfruttamento delle risorse, dalla guerra alle famiglie allargate. "Strisce di Stelle" è una raccolta di racconti brevi che, oscillando tra realtà e fantasia, ruotano intorno alla condizione dell’uomo moderno e a quella dell’umanità. Il senso del libro, come ci spiega l'autore Dario Lo Scalzo, è quello di fare breccia nel lettore per proporgli un modello sociale fondato su un nuovo umanesimo.
liberos---
 / Daniela Bartolini / Arte e cultura / Articoli

Liberos, la comunità della Sardegna che promuove libri e cultura

Da un'idea della nota scrittrice Michela Murgia ha preso vita nel 2012 in Sardegna l'associazione Liberos, nata con l'obiettivo di promuovere la lettura mettendo in rete tutti gli operatori della filiera del libro. Questa realtà, che oggi è anche un social network che unisce i lettori appassionati, ha cambiato e ampliato nel tempo le sue attività: organizza eventi, incontri, attività per le scuole ed il festival letterario diffuso Entula, che coinvolge tutta l'isola e dura l'intero anno.
michele-gentile
 / Ezio Maisto / Arte e cultura / Articoli

“Non rifiutiamoci”, il libraio che scambia rifiuti con un libro

Dopo aver lanciato anni fa l’iniziativa del “libro sospeso”, ispirata all’usanza napoletana di lasciare un caffè pagato per un avventore meno abbiente, un libraio del Cilento regala libri in cambio di rifiuti in plastica e alluminio. Un modo originale per sensibilizzare sul problema dei rifiuti, promuovere la lettura e sottolineare il ruolo sociale delle librerie nei piccoli centri.