Articoli contenenti il tag pace

zanotelli-riace-vetrano
 / Veronica Tarozzi / Articoli / Informazione e comunicazione

Alex Zanotelli: “La nonviolenza parte dall'informazione”

Corsa agli armamenti, nucleare, ripudio della guerra, rispetto della Costituzione. Fare informazione su questi temi è fondamentale per creare consapevolezza e stimolare l'impegno di tutti – cittadini, Chiesa e istituzioni politiche – per favorire la cultura della pace e della nonviolenza. Ne è convinto il religioso e attivista Padre Alex Zanotelli, che abbiamo intervistato a margine di un convegno tenutosi a Firenze in occasione del 70esimo anniversario della NATO.
guer-kyhC--621x414@LiveMint
 / Redazione / Articoli / Educazione

Dall'Italia a Guernica: la Carovana dei Pacifici in marcia per la pace

In marcia verso Guernica per portare una testimonianza di pace in occasione dell'ottantesimo anniversario del bombardamento della città basca, rasa al suolo dall’aviazione tedesca e italiana. Partirà domani la Carovana dei Pacifici, iniziativa organizzata ogni anno dalla Rete di Cooperazione Educativa – C’è speranza se accade @ per promuovere i valori della pace e della nonviolenza nelle scuole.
Forno solare
 / Simona Valesi / Articoli / Integrazione sociale

Milano, la pace ha un posto dove sentirsi a casa

Uno spazio di coordinamento di azioni nonviolente e iniziative per promuovere la pace, intesa come costruzione di una società più giusta e solidale in cui siano eliminate le cause economiche e culturali dei conflitti costruttivi e violenti. Dal 2001 la Casa per la Pace di Milano è un luogo aperto ed un punto di riferimento stabile sui temi della nonviolenza, dell’antimilitarismo e dell’interculturalità.
rondine5
 / Daniel Tarozzi / Integrazione sociale / Le Storie!

Io Faccio Così #107 – Rondine, il piccolo borgo dove si costruisce la pace

Grazie al progetto Rondine – Cittadella della Pace', un piccolo borgo in provincia di Arezzo ospita studenti provenienti da paesi in conflitto tra loro che qui sperimentano una vita di convivenza, di formazione e di studio. L'obiettivo è quello di far riscoprire la persona che si nascondeva dietro lo spauracchio del 'nemico' rendendo evidenti le similitudini tra le due parti e l'umanità che le accomuna.