Articoli contenenti il tag rifiuti

rusko-anteprima
 / Alessandra Profilio / Le Storie!

Rusko: riparare gli oggetti rotti può aggiustare il mondo - Io faccio così #237

Promuovere l'economia circolare attraverso una serie di attività, con un focus specifico sulle riparazioni di oggetti guasti altrimenti destinati a divenire rifiuti. È questo l'obiettivo di Rusko, associazione nata a Bologna e ispirata all'esperienza internazionale dei Repair Cafè: un'iniziativa virtuosa e dall'alto valore sociale ed ecologico che sempre più sta prendendo piede anche in Italia.
plastic-bottles-115071_960_720
 / Andrea Degl'Innocenti / Articoli / Cicli produttivi e rifiuti

“Va bene lo stop alla plastica usa e getta, ma la vera rivoluzione circolare è sviluppare i sistemi di riuso”- Parte 1

Il problema dei rifiuti, e in particolare della plastica, è urgente e complesso. Le recenti normative europee sull’economia circolare e contro la plastica usa e getta sembrano muovere nella direzione giusta. Ma per risolvere il problema sono necessari una riprogettazione dei cicli produttivi e dei cambiamenti importanti nel sistema di raccolta differenziata. Ne abbiamo parlato in una lunga chiacchierata con Silvia Ricci la responsabile campagne dell'ACV Associazione Comuni Virtuosi . Conclusione? Nei rifiuti non esiste alcuna soluzione miracolosa perché, come diceva l’umorista statunitense Arthur Bloch, “I problemi più complessi hanno soluzioni semplici, facili da comprendere e sbagliate”.
tractor-road-3712920_960_720
 / Associazione Medici per l Ambiente / Agricoltura / Articoli

Fanghi: una risorsa per i suoli agricoli, ma solo se non contaminati

I fanghi di depurazione rappresentano una risorsa per i suoli agricoli ma solo se non contaminati ed i limiti previsti dal Decreto Genova non vanno nella direzione giusta per la salute e per l'ambiente. È quanto afferma l'Associazione Italiana Medici per l'Ambiente che esprime la sua preoccupazione per la possibilità che vengano contaminati suoli, ecosistemi e catena alimentare con inquinanti tossici, persistenti.
industry-598642_960_720
 / Redazione / Cicli produttivi e rifiuti

Sblocca Italia, siamo al “game over”?

Siamo ad un punto di svolta nella storia del decreto “Sblocca Italia” e della gestione dei rifiuti nel nostro Paese? Se ne è parlato nel corso del meeting “Comuni e Comunità contro gli inceneritori si incontrano. L'Economia Circolare parte dai territori”. All'incontro, organizzato dal Movimento Legge Rifiuti Zero, ha partecipato Italia che Cambia, con Daniela Bartolini e Andrea Degl'Innocenti che hanno moderato l'evento.
RWSeleALL-607
 / Greenpeace / Articoli / Cicli produttivi e rifiuti

Rifiuti in mare: microplastica anche in pesci e invertebrati (Guarda le foto)

Tra il 25 e il 30 per cento dei pesci e invertebrati analizzati presenti nel Mar Tirreno contiene micro particelle di plastica, evidenziando livelli di contaminazione paragonabili a quelli già riscontrati negli organismi analizzati nell’Adriatico. Una nuova ricerca diffusa da Greenpeace conferma la rilevanza ambientale del problema dei rifiuti plastici in mare.