Articoli contenenti il tag sardegna

teletron
 / Andrea Degl'Innocenti / Le Storie!

Io faccio così #155 - “Sappiamo come fermare gli incendi ma nessuno vuole farlo”

Teletron è un azienda sarda che ha inventato e testato un sistema per prevenire, scoprire e poter così spegnere velocemente gli incendi boschivi. La tecnologia è già attiva in alcune zone e Parchi nazionali d'Italia, mentre in Sardegna è stata messa da parte per interessi non proprio trasparenti. L'amministratore di Teletron Giorgio Pelosio ci spiega la tecnologia e i suoi effetti sugli incendi.
monumenti-aperti
 / Paolo Cignini / Educazione / Le Storie!

Io Faccio Così #151- Monumenti Aperti: la cultura diffusa dalle persone di ogni età

E se diventassimo tutti noi promotori dei beni pubblici, rendendo consapevoli i cittadini dell'enorme patrimonio culturale del nostro territorio? Nasce in Sardegna per iniziativa di un gruppo di studenti la manifestazione Monumenti Aperti, ideata dall'associazione Imago Mundi per diffondere il valore dei monumenti delle città sarde tramite visite guidate condotte da volontari e alunni delle scuole.
&makers
 / Daniel Tarozzi / Le Storie!

Io faccio così #118 - &Makers: cambiare il mondo da un garage della Sardegna

Ingegneri, informatici, artigiani, sognatori e visionari. Partiti da un garage di casa, quattro "ragazzi" hanno creato &Makers e recuperando pezzi di vecchie stampanti hanno costruito Wood, una stampante 3D made in Sardegna. Da qui è iniziato un percorso inarrestabile che li sta portando ad innovare e creare un futuro ecologico e sostenibile. Un'altra testimonianza della rivoluzione digitale in atto.
Ambulatorio11
 / Tamara Mastroiaco / La Voce dell'Astice

Sardegna: apre il primo ambulatorio per cani e gatti randagi

Situato nella provincia di Carbonia-Iglesias, l’ambulatorio speciale per cani e gatti randagi sarà gestito dai volontari della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, supportati da veterinari volontari. La Legge n. 281/91 stabilisce che le autorità locali, Comuni e ASL, sono i responsabili della gestione del randagismo e, che i soggetti prioritari cui concedere le convenzioni per la gestione dei canili sono le associazioni di protezione degli animali. La normativa, però, viene troppo spesso disattesa. E il Comune di Roma ne è la prova!