18 Mar 2013

Nel mezzo della Puglia

Scritto da: Daniel Tarozzi

Puglia - Siamo in Puglia da circa una settimana. Mentre scrivo ci troviamo a Lecce, diluvia e c’è vento. In […]

Puglia - Siamo in Puglia da circa una settimana. Mentre scrivo ci troviamo a Lecce, diluvia e c’è vento. In questi giorni abbiamo visitato due ecovillaggi molto diversi tra loro (Il Giardino della Gioia e Urupia), abbiamo potuto osservare dal vivo l’esperienza del Centro di Medicina Sociale di Foggia e abbiamo avuto altri splendidi incontri tra Trani, Bitonto, Mola di Bari e Conversano. Abbiamo avuto persino il privilegio di trascorrere mezza giornata da “turisti” a Ostuni, la città bianca: un’altra perla troppo poco nota di questo straordinario paese.
Entro questa sera pubblico le foto. Intanto non posso non “versare” qualche parola per Antonio e Grazia Berardi, Antonella e la cagnolina Nanà che ci hanno avvolto in una calda ospitalità donandoci i loro sorrisi, la loro casa, il loro cibo e la loro attenzione e facendoci sentire veramente in famiglia.
L’Italia che Cambia (o che forse non è mai cambiata) e anche e soprattutto questa.
IMG_9337

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Abitare insieme: dal buon vicinato alla comunità solidale, impariamo a vivere con altre persone
Abitare insieme: dal buon vicinato alla comunità solidale, impariamo a vivere con altre persone

Vivere in una comunità in Portogallo: la nuova avventura di una famiglia alla ricerca della libertà
Vivere in una comunità in Portogallo: la nuova avventura di una famiglia alla ricerca della libertà

Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa
Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

L’Europa accelera sui sistemi di riuso – #630

|

OZ-Officine Zero, la multifactory che porta rigenerazione e innovazione nel cuore di Roma – Io Faccio Così #348

|

La storia di Paola, la mamma “scomoda” che si batte affinché la disabilità diventi di tutti

|

Nomadi d’Occidente, storie di viaggiatori che cambiano la vita

|

Iran, molto più che proteste: è iniziata la rivoluzione

|

Daisy, la scuola elementare che adotta il metodo finlandese per crescere bambini consapevoli

|

Filo.sofia: “Attraverso i nostri capi in bamboo cerchiamo di diffondere la sostenibilità mentale”

|

Asha Nayaswami: “Il mondo sta cambiando, oggi la sfida è educare i giovani alla vita”