9 Mar 2016

Imparare attraverso le novelle

Scritto da: Daniela Bartolini

Apprendimento, rabbia, diversità. Un ciclo di seminari all'interno dei Giovedi di Rassina. Tre serate di sensibilizzazione psicologica organizzate dal Comune di Castel Focognano.

Il terzo ciclo dei i Giovedì di Rassina si intitola “Imparare attraverso le novelle”, sarà infatti la novellatrice Marina Martinelli ad introdurre i temi attraverso la lettura tratte da “Le brevi novelle della Marina” di cui Marina Martinelli è autrice..

Il primo incontro “Come facilitare l’apprendimento”, si terrà giovedi 17 marzo. La lettura della novella “I delfini di Zanzibar” sarà lo spunto per riflettere sul sul tema dell’apprendimento seguendo un percorso che intende cercare di spiegare anche le possibili ragioni del dilagare dei disturbi dell’apprendimento. Interverranno nella serata la dott.ssa Cecilia Gandolfo, medico di medicina generale e pediatra, l’insegnante Rachele Minarini e la psicoterapeuta dott.ssa Denise Pantuso.

“La rabbia come solitudine-L’aggressività nel bambino e nell’adolescente” sarà il tema del confronto di giovedì 31 marzo.

L’ultimo incontro di giovedì 14 aprile tratterà il tema dell’integrazione della diversità, dall’immigrazione all’handicap. In “Come avvicinarsi alle diversità”, si affiancherà a Marina Martinelli, alla dott.ssa Cecilia Gandolfo e alla dott.ssa Denise Pantuso, anche la scrittrice Anna Maria Vignali.

Tutti gli incontri si terranno alle ore 21 presso l’auditorium delle scuole di Rassina.
Ingresso gratuito.

Articoli simili
Salute e sostenibilità, al Parlamento Europeo si gettano le basi per un modello a misura di persona e di ambiente
Salute e sostenibilità, al Parlamento Europeo si gettano le basi per un modello a misura di persona e di ambiente

HelloPet!: in ospedale, al fianco del proprio cane
HelloPet!: in ospedale, al fianco del proprio cane

Elena Sardo: “Vi racconto come l’aromaterapia mi ha cambiato la vita”
Elena Sardo: “Vi racconto come l’aromaterapia mi ha cambiato la vita”

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Decreto risparmi, tetto al prezzo del gas e taglio al greggio – #595

|

We Make Market, una piattaforma per supportare i piccoli artigiani e i loro saperi

|

Patataplà, la compagnia teatrale immaginaria dell’artista contadina che è andata a vivere in un borgo

|

Ecco le matite giganti che colorano la val Borbera realizzate da un girovago sognatore

|

Dalle separazioni agli stereotipi di genere, ecco il racconto di chi cerca di costruire una nuova genitorialità

|

La realtà è più avanti: emozioni dal palco che porta in scena l’Italia che cambia

|

Fiori Florensi, il progetto di educazione in natura che valorizza talenti ed emozioni

|

La storia come strumento per ricostruire le comunità dilaniate dal terremoto