Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
16 Mar 2017

Iniziano gli incontri settimanali del Piemonte Che Cambia a Venaria e in Cavallerizza

Scritto da: Roberto Vietti

Un incontro settimanale presso l’inQubatore Qulturale della Corona Verde e uno mensile presso la Cavallerizza Reale: iniziano così gli incontri con la redazione di Piemonte Che Cambia per conoscere a fondo il portale, proporre iniziative e creare progetti insieme.

VENARIA REALE – Come spesso diciamo il portale online del Piemonte Che Cambia vuole essere uno strumento a disposizione di chi vuole contribuire, in vario modo e in modo attivo, alla trasformazione positiva del nostro territorio.

Così è importante trasformare le interazioni sul web in incontri dal vivo, per progettare e costruire insieme nuovi progetti e iniziative.

E’ con questo intento che iniziano gli incontri settimanali con la redazione del Piemonte Che Cambia.

Iniziamo oggi, dalle 17 alle 19 presso l’inQubatore Qulturale della Corona Verde di Piazza Don Alberione a Venaria Reale.
Ogni giovedì, sempre allo stesso orario, potrete così confrontarvi con noi per proporci delle iniziative o anche solo per conoscere a fondo il portale, capendo come utilizzarlo al meglio.

E’ un piacere comunicarvi che tale incontro, con le stesse modalità, è proposto mensilmente anche presso la Cavallerizza Reale di Torino. Primo appuntamento, martedì 28 marzo dalle 18,30 alle 20,30.

Senza dimenticarci il prossimo incontro degli Agenti del Cambiamento, lunedì 27 marzo alle ore 19,30 presso l’inQubatore Qulturale della Corona Verde.

Vi attendiamo!

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Come affronteremo la crisi del debito? – Io Non Mi Rassegno #112

|

Capanna di Betlemme: un esempio di accoglienza e ospitalità nei giorni dell’emergenza

|

Emergenza Covid-19: riparti dalle tue risorse interiori

|

Matteo Ficara: “Con l’immaginazione può rinascere una specie felice!” – Meme #33

|

Cinemambiente a casa tua: i film per ripensare il nostro futuro

|

Felber: “Perché non si affronta la crisi ambientale come il coronavirus?”

|

Stop agli attendismi: d’inquinamento e di traffico si muore!

|

Un modello di produzione e distribuzione alimentare sostenibile e resiliente

Copy link
Powered by Social Snap