10 Mag 2017

Volontariato nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Scritto da: Daniela Bartolini

Sta per ripartire, a cura della cooperativa InQuiete, il progetto di Volontariato nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Un’esperienza unica in un territorio straordinario ammantato di foreste secolari, attraverso la quale ogni volontario potrà partecipare attivamente a progetti di promozione e conservazione della natura del Parco.

Il progetto di Volontariato nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi è ormai al suo settimo anno di vita! 
I partecipanti avranno l’occasione anche questo anno di collaborare nella manutenzione di sentieri e piccole strutture dell’ente, nel controllo del territorio, nel monitoraggio della fauna, nell’assistenza ai visitatori e in varie altre mansioni utili. Ogni attività sarà facoltativa e commisurata alle forze, capacità e sensibilità dei partecipanti. Il progetto, ideato per studenti, famiglie, pensionati, appassionati o semplici curiosi che decidono di trascorrere un po’ del proprio tempo a contatto con la natura, permetterà ai partecipanti di scoprire il mondo delle aree protette dando una mano concreta al suo funzionamento.

La scadenza per le domande d’iscrizione è 10 giorni prima dell’inizio di ciascun turno.
La quota d’iscrizione per tutti i turni è di euro 50,00 e comprende le spese per la copertura assicurativa dei volontari, il mantenimento delle strutture che ospitano i partecipanti, le attrezzature utilizzate e il coordinamento per l’intera durata del turno.

Il programma di volontariato è finalizzato a fornire un’esperienza ai partecipanti per sostenere concretamente le finalità del Parco Nazionale, entrando a contatto con l’organizzazione dell’Ente anche per meglio conoscerne le attività e le difficoltà in cui si trova ad operare.

Novità: da quest’anno possibilità di turni personalizzati, scoprite come all’interno del Regolamento! 

volontariato parco nazionale foreste casentinesi 2017 1494405472

 Queste le date di tutti i turni in calendario per il 2017:
  
– dal 9 al 11 giugno: turno breve dedicato all’avifauna

  • dal 16 al 18 giugno: turno breve dedicato ai lepidotteri (Life Wetflyamphibia)

  • dal 10 al 24 luglio: turno internazionale (in collaborazione con Yap Italia)

  • dal 28 al 30 luglio: turno breve dedicato agli insetti (Life Eremita)

  • dal 7 al 20 agosto: turno ordinario d’estate

    Puoi fare la differenza!

    Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

    Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

    Contribuisci all’informazione libera!

    Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

    Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

  • dal 22 settembre al 1 ottobre: turno dedicato al censimento del cervo al bramito

  • dal 6 al 8 ottobre: turno breve dedicato al lupo (Wolfnet 2.0)

  • dal 2 al 5 novembre: turno breve dedicato al lupo (Wolfnet 2.0)

  • dal 28 dicembre al 5 gennaio: turno ordinario di capodanno

Per maggiori informazioni scrivete a volontariato@parcoforestecasentinesi.it

Nuovo regolamento e modulo d’iscrizione al link: www.parcoforestecasentinesi.it/it/vivi-il-parco/attivita/volontariato-nel-parco

Articoli simili
Arts for Nature: la foresta ancestrale ospita arte, musica e letteratura
Arts for Nature: la foresta ancestrale ospita arte, musica e letteratura

La Casella, l’agriturismo olistico apre alle immersioni forestali
La Casella, l’agriturismo olistico apre alle immersioni forestali

Fondo Forestale Italiano: compriamo boschi per salvarli dall’abbattimento
Fondo Forestale Italiano: compriamo boschi per salvarli dall’abbattimento

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Negozio Leggero, dove fare la spesa alla spina per un nuovo commercio di vicinato

|

Il passo della sosta: quando la vita rinasce mentre si siede su una panchina

|

EcoPlanner, eventi green perché a festeggiare sia anche la Terra

|

Siamo alla frutta: la natura non è una catena di montaggio!

|

Abusi edilizi: ecco cosa sta succedendo in Sicilia

|

Giufà come Godot: gli attori scendono dal palco e diventano attivisti

|

Orsigna Arum Festival: ritroviamoci nel bosco per rigenerare noi stessi e gli altri