6 Set 2017

Caccia dopo gli incendi: "È atto criminogeno"

Scritto da: Green Italia

Le associazioni animaliste e ambientaliste chiedono al ministro Galletti di fermare o posticipare l'apertura ufficiale della stagione della caccia in seguito agli incendi che hanno devastato ampie parti del patrimonio boschivo italiano.

“La ripresa della stagione venatoria a seguito di un’estate estremamente secca e torrida, durante la quale numerosi incendi hanno devastato ampie parti del territorio boschivo del Paese, è una scelta criminogena che arrecherà danni gravissimi all’ecosistema. In diverse regioni è già scattata la pre-apertura della stagione venatoria, dunque ribadiamo con forza al ministro Galletti la richiesta che le associazioni ambientaliste e animaliste, oltre alle petizioni in corso sui territori,  gli hanno rivolto negli scorsi giorni di fermare o posticipare l’apertura ufficiale, esercitando i poteri sostituitivi nei confronti delle Regioni”.

Hunter

Lo dichiarano i co-portavoce di Green Italia Annalisa Corrado e Carmine Maturo. “Il Ministro Galletti – continuano gli esponenti ecologisti –  può ancora intervenire, e dovrebbe farlo perché Ispra, l’istituto di ricerca del Ministero dell’Ambiente, ha espressamente indicato a tutte le Regioni italiane di limitare il più possibile la caccia quest’anno, per motivi che sono di tutta evidenza”.

 

“E’ incomprensibile che il Ministro dell’Ambiente non faccia valere il suo ruolo istituzionale imponendo uno stop, che siamo certi raccoglierebbe il favore dei cittadini italiani, da anni in stragrande maggioranza contrari alla caccia” – concludono gli esponenti di Green Italia.

 

 

 

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Sciame, un collettivo al femminile per la salvaguardia delle api e la tutela dell’ambiente
Sciame, un collettivo al femminile per la salvaguardia delle api e la tutela dell’ambiente

Attenti al lupo? Prima di averne paura impariamo a conoscerlo
Attenti al lupo? Prima di averne paura impariamo a conoscerlo

Grandi notizie dal Mar Ligure: settimane di avvistamento record di Delfini Del Ponente
Grandi notizie dal Mar Ligure: settimane di avvistamento record di Delfini Del Ponente

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Black o green friday? Decidiamo noi – #625

|

Sopravvivere alla crisi della democrazia (e creare alternative) – A tu per tu + #1

|

Ricominciare con i piedi per terra: la storia di due amiche e della loro Zollamania

|

I molti volti del concetto di “guerra” sui corpi delle donne

|

Guatemala: l’emancipazione femminile per vincere il neo-colonialismo

|

Gli studenti portano in scena la “loro” Roma per imparare a diventarne cittadini consapevoli

|

La scelta di Guglielmino: bioedilizia ed economia circolare per un abitare a misura di persone e ambiente – Io Faccio Così #347

|

Family Support: la comunità si attiva per sostenere e prendersi cura dei neo-genitori