24 Ott 2017

Torna in Sardegna il Festival Scirarindi

Scritto da: Redazione

Anche quest'anno Italia che Cambia è mediapartner di Scirarindi, il festival dedicato al benessere e alla sostenibilità in Sardegna che si svolgerà il 25 e 26 novembre a Cagliari.

Si svolgerà il 25 e 26 Novembre 2017 a Cagliari, presso la Fiera internazionale della Sardegna, la settima edizione di Scirarindi, il grande Festival indipendente dedicato al Benessere, al Buon Vivere e alla Sostenibilità in Sardegna.

 

Una rassegna animata e vivace, che propone accanto ad un’ampia area espositiva, un fitto cartellone di appuntamenti con incontri, convegni, spettacoli, ma soprattutto con la possibilità per grandi e piccini di “toccare con mano”, al di là delle parole, partecipando a laboratori pratici, lezioni dimostrative, degustazioni, corsi di cucina, atelier creativi, massaggi e trattamenti, consulenze…

scirarindi

Diecimila metri quadri di esposizione, 9 sezioni tematiche e oltre 200 eventi in programma fanno di Scirarindi un vero e proprio viaggio di scoperta e di celebrazione della Sardegna naturale. Numerose realtà locali presenteranno le loro buone pratiche: aziende, cooperative, associazioni no profit, realtà impegnate nel sociale, piccoli produttori dall’artigianato al cibo. Non mancheranno incontri con personaggi di spicco che porteranno il loro contributo. E poi aree relax, punti ristoro bio-veg, animazione per bambini.

 

Due giornate per avvicinarsi a Economia Etica e Consumo Critico, Sostenibilità e nuovi Stili di Vita, Produzioni Alimentari biologiche, a km zero e di qualità, Bioedilizia e Tutela dell’Ambiente, Turismo consapevole, Medicine Olistiche, Discipline Bio-Naturali e Ricerca Interiore. Scirarindi è un Festival ricco di Idee, Prodotti, Servizi e Saperi, tanti spunti per rendere la vita quotidiana più armonica, sostenibile ed equa.

 

Scirarindi è una festa delle relazioni: un’occasione importante per acquisire consapevolezza mescolando utile, socialità e divertimento.  L’evento ha ottenuto quest’anno il Patrocinio del Comune e della città Metropolitana di Cagliari, nonché quello della regione Sardegna.

 

 

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Elisa Nicoli: “Autoproduco e parlo di green non per moda ma perché sono i valori a cui mi ispiro”
Elisa Nicoli: “Autoproduco e parlo di green non per moda ma perché sono i valori a cui mi ispiro”

Autosufficienza e consumo critico: ecco come vivere in maniera etica ed ecologica – Un viaggio lungo dieci anni #5
Autosufficienza e consumo critico: ecco come vivere in maniera etica ed ecologica – Un viaggio lungo dieci anni #5

Da Berrino a Lumera, appuntamento al Macrolibrarsi Fest per parlare di stili di vita sostenibili
Da Berrino a Lumera, appuntamento al Macrolibrarsi Fest per parlare di stili di vita sostenibili

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Black o green friday? Decidiamo noi – #625

|

Sopravvivere alla crisi della democrazia (e creare alternative) – A tu per tu + #1

|

Ricominciare con i piedi per terra: la storia di due amiche e della loro Zollamania

|

I molti volti del concetto di “guerra” sui corpi delle donne

|

Guatemala: l’emancipazione femminile per vincere il neo-colonialismo

|

Gli studenti portano in scena la “loro” Roma per imparare a diventarne cittadini consapevoli

|

La scelta di Guglielmino: bioedilizia ed economia circolare per un abitare a misura di persone e ambiente – Io Faccio Così #347

|

Family Support: la comunità si attiva per sostenere e prendersi cura dei neo-genitori