20 Gen 2021

Riprogettare la propria vita con la permacultura. Incontro con Nicola Savio – Dove eravamo rimasti #2

Scritto da: Redazione

Andrea Degl’Innocenti intervista Nicola Savio, che assieme alla compagna Noemi Zago porta avanti una microfattoria familiare, Officina Walden, e commercia macchinari innovativi per un’agricoltura a bassissimo impatto ambientale. Quando lo abbiamo intervistato, nel 2013, la coppia si era da pochi anni trasferita in campagna abbandonando il lavoro in città. Sette anni dopo saranno ancora convinti della scelta?

Per approfondire leggi anche l’articolo!

Vuoi cambiare la situazione
dell'agricoltura in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Vorresti leggere più contenuti come questo? 

Articoli come quello che hai appena letto sono gratuiti e aperti, perché crediamo che tutti abbiano il diritto di rimanere informati. Per questo abbiamo scelto di non nascondere i nostri contenuti dietro paywall, né di accettare contributi da partiti o aziende compromesse. Per continuare a farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Fai la tua parte, aiutaci a costruire un’informazione sempre più approfondita.

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Articoli simili
TI AUGURO TEMPO

Per un’altra normalità. Dialoghi e confronti sull’Italia che Cambia
Per un’altra normalità. Dialoghi e confronti sull’Italia che Cambia

#39 – ALVISE: vivere senza soldi, senza spreco e inquinamento
#39 – ALVISE: vivere senza soldi, senza spreco e inquinamento

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Il Piccolo Festival della Microfinanza, perché il denaro crei ricchezza per le comunità

|

La disabilità non è un atto eroico, io racconto prima di tutto le persone

|

50 proposte per decementificare e rigenerare la natura in 24 città italiane

|

Banca dei semi, educazione alimentare e consegne ecologiche: quando un orto è molto più di un orto

|

Calabria che cambia: il primo incontro per cambiare insieme l’immaginario di questa terra

|

Porto di Genova: “Staremo qui finché non otterremo quello che ci spetta”

|

Persefone di ieri e di oggi… storie di miti moderni