Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
25 Gen 2021

La salute dei bambini in epoca Covid-19

Scritto da: Redazione

Come promuovere uno stile di vita corretto adatto a bambini e ragazzi per far fronte alla pandemia in atto e a future (eventuali) situazioni similari? Come curare l'aspetto psico-emotivo dei giovani per sostenere il loro empowerment nei confronti delle difficoltà? Questi i temi al centro del prossimo convegno InfoSALUS organizzato da LUMEN e in programma venerdì 29 gennaio in streaming.

L’emergenza per il COVID-19, che stiamo vivendo ormai da quasi un anno, ha cambiato profondamente le abitudini delle famiglie italiane: le scuole sono chiuse, lo smart-working ha preso piede, la vita sociale è ridotta all’osso o addirittura annullata. Quindi, per forza di cose, trascorriamo la maggior parte della giornata in casa a contatto con i nostri figli: proprio in questo momento possiamo ridisegnare il nostro rapporto con loro, aiutarli a modificare abitudini poco salutari e proporne di nuove. Un “nuovo spazio”, magari a lungo desiderato, ci è concesso con i nostri bambini e ragazzi: possiamo riempirlo aiutandoli a comprendere questo periodo complicato e a uscirne vincenti.

Il prossimo InfoSALUS, in programma venerdì 29 gennaio in streaming alle 16.30, tratta il tema della salute di bambini e ragazzi in questo momento storico così complesso. InfoSALUS promuove salute e sostenibilità ambientale all’interno del progetto europeo SALUS ideato per promuovere un cambio di paradigma all’interno delle politiche per la salute e delle politiche ambientali.

Vuoi cambiare la situazione di salute e alimentazione in italia?

ATTIVATI

Durante il convegno i relatori presenteranno dati su quali precauzioni igieniche adottare per salvaguardare i piccoli di casa; essi inoltre illustreranno dettagliatamente lo stile di vita corretto e sostenuto dalla comunità scientifica, adatto a bambini e ragazzi, per far fronte alla pandemia in atto e a future (eventuali) situazioni similari. Da ultimo, ma altrettanto importante, si parlerà dell’aspetto psico-emotivo dei più giovani, in molti casi messo a dura prova dalle restrizioni passate e attuali, per sostenere il loro empowerment nei confronti delle difficoltà.

I convegni InfoSALUS sono organizzati da LUMEN aps, in qualità di ente capofila della Rete Europea SALUS in collaborazione con l’Ufficio di Rappresentanza del Parlamento Europeo di Milano. La Rete, attualmente formata da 44 organizzazioni provenienti da 11 paesi europei, ha visto nel dicembre 2019 a Strasburgo la creazione di un Interest Group formato da sette eurodeputati di diverse nazioni e gruppi politici: Eleonora Evi (NA) in qualità di presidente, Patrizia Toia (S&D), Rosa D’Amato (NA), Mara Bizzotto (ID), Carlo Fidanza (ECR), Sirpa Pietikainen (EPP) e Tilly Metz (Greens). 

Appuntamento in streaming venerdì 29 gennaio alle ore 16.30.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Cosa sta succedendo a Barcellona? – Io Non Mi Rassegno #321

|

TuttiConnessi, la raccolta solidale che rigenera e dona PC agli studenti

|

Un garante del verde per difendere gli alberi delle città italiane

|

Imprenditori Sovversivi: l’errore più grande è lavorare troppo – Io faccio così #321

|

Antichi Sentieri Liguri: “Puliamo i sentieri per riscoprire il territorio”

|

Ambiente e verde: come saranno fra vent’anni dipende da noi

|

Viaggio nell’Amore (e nel sesso) Che Cambia: ecco i primi incontri! [FOTO]

|

Pachamare, l’ecovillaggio diffuso che riallaccia il legame con la Terra