8 Mar 2021

Il cambiamento? Sei tu! Torna Vivi Consapevole Live

Scritto da: Redazione

Dal 12 al 14 marzo si terrà in diretta streaming la terza edizione di Vivi Consapevole Live, l'evento organizzato da Macrolibrarsi e dedicato a salute, alimentazione, sostenibilità, comunità, educazione, solidarietà, consapevolezza, yoga, che vedrà fra gli ospiti nomi come Rob Hopkins, Daniel Lumera, Paolo Mai e Thomas Torelli. Non perdete l'intervento del nostro Daniel Tarozzi, previsto per le 13 di domenica 14 marzo sul tema della ristrutturazione in bioedilizia.

Dopo lo straordinario successo di pubblico – 30.000 utenti registrati nelle due edizioni di aprile e maggio 2020 – torna Vivi Consapevole Live, evento in diretta streaming targato Macrolibrarsi che si svolgerà il 12, 13 e 14 marzo 2021.

Anche questa edizione è all’insegna del cambiamento: l’intento è quello di vivere e condividere tre giorni di dirette per trovare forza, ispirazione e consigli pratici su salute, alimentazione, sostenibilità, comunità, educazione, solidarietà, consapevolezza, yoga.

In questa edizione, oltre a portare il cambiamento, vogliamo anche donare il cambiamento: Vivi Consapevole Live sostiene Still I Rise, l’associazione no profit indipendente fondata dal candidato premio Nobel per la Pace Niccolò Govoni per dare un’istruzione ai bambini che si trovano a vivere da profughi in territori di conflitto. Per ogni iscritto a Vivi Consapevole Live, Macrolibrarsi donerà direttamente a Still I Rise 10 centesimi, contribuendo così a far nascere scuole dove oggi ci sono solo miseria e povertà.

Parteciperanno all’evento con conferenze, interviste, attività pratiche oltre 30 relatori di fama nazionale e internazionale. Ci parleranno di salute: Debora Rasio, Stefano Fais, Giulio Tarro, Michel Odent, Roberto Gava, Gianpaolo Giacomini, Nicola Triglione e tanti altri ospiti. Come sostenere il sistema immunitario; la prevenzione per le infezioni virali; la medicina del cash flow; parto e nascita naturali; la salute del cuore; alimentazione, movimento e sonno per tutta la famiglia; terapia antiacida solo alcuni degli argomenti che i nostri ospiti tratteranno nei 3 giorni di diretta streaming.

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

Contribuisci all’informazione libera!

Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

Nei 3 giorni di diretta del Vivi Consapevole Live approfondiremo anche il tema dell’alimentazione con Piero Mozzi, Dealma Franceschetti, Flavio Sacco, Martino Beria, Monia Talenti, Silvia Bellano, Tamio Yagisawa. Insieme a questi e ad altri ospiti parleremo di macrobiotica, dieta dei gruppi sanguigni, dolci senza zucchero, fermentazione, panificazione naturale.

Saranno con noi anche Daniel Lumera, Erica Francesca Poli, Thomas Torelli, Livio Sgarbi, Niccolò Govoni, Paolo Mai, Sara Bigatti: ci parleranno di meditazione, perdono, cambiamento, gioia, consapevolezza, educazione emozionale, solidarietà. Vorresti lasciare la città e andare a vivere in campagna, ristrutturare la tua casa in bioedilizia, creare una comunità consapevole e sostenibile nel luogo in cui vivi? Al Vivi Consapevole Live parleremo anche di questo con Rob Hopkins, Daniel Tarozzi e con i bioarchitetti di Tutta Un’altra Casa.

L’obiettivo di Vivi Consapevole Live è quello di creare le basi per sviluppare comunità nuove, basate sulla bellezza, sull’armonia e sulla cooperazione. Per farlo condivideremo le esperienze di chi ha fatto un cambiamento di vita personale, di chi ha trasformato una comunità, di chi si impegna ogni giorno per aiutare gli altri ad essere più consapevoli, di chi ha scelto di difendere la libertà di cura, di pensiero e di informazione.

Vuoi cambiare la situazione di informazione e comunicazione in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk
L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk

Informazione costruttiva: perché il giornalismo dovrebbe essere consapevole ogni giorno
Informazione costruttiva: perché il giornalismo dovrebbe essere consapevole ogni giorno

Il giornalismo che vorrei: ecco come le notizie fanno bene (o male) alla società
Il giornalismo che vorrei: ecco come le notizie fanno bene (o male) alla società

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Gli Usa cancellano il diritto all’aborto: conseguenze e reazioni – #549

|

RAEE e riciclo di rifiuti elettronici: a che punto siamo in Italia?

|

Officina AgroCulturale Cafeci, alla scoperta della Sicilia in modo lento ed ecologico

|

Simone: “Ho scelto di diventare Kids Coach per aiutare ogni bambino a scoprire il proprio potenziale”

|

Ucciso un altro ciclista, ma chi sceglie di spostarsi in maniera sostenibile va protetto

|

La finanza, il Covid e il controllo sociale: a I(n)spira-Azioni arriva Fabio Vighi – #12

|

Parte The Climate Route: oggi i primi passi della spedizione che vuole testimoniare il cambiamento climatico

|

Riabitare un borgo abruzzese: NEO lancia l’appello per nuove esperienze ospitali