25 Ago 2021

Macrolibrarsi Fest: 50 esperti per parlare di salute, benessere, diritti, biodiversità, libertà

Scritto da: Redazione

C’è sempre un’alternativa al pensiero unico, alla monocultura delle multinazionali, alla salute come business della malattia, al cibo spazzatura, alle emozioni negative, alla disinformazione dei media tradizionali. Vi invitiamo a venire a scoprirla alla Macrolibrarsi Fest – di cui Italia che Cambia è media partner –, una giornata di conferenze, seminari, workshop esperienziali, showcooking, incontri e scambi sul tema delle alternative naturali e consapevoli.

Cesena, Emilia-Romagna - È il momento di riprenderci tutto. Tutto quello che ci siamo persi in questo anno e mezzo di pandemia. E anche di più: salute, benessere, diritti, consapevolezza, positività, biodiversità, libertà. Con tanta voglia di condividere e stare insieme, abbiamo dato vita all’ottava edizione del Macrolibrarsi Fest, l’imperdibile festa di fine estate di cui anche Italia Che Cambia è media partner e che si svolge in via Emilia Ponente 1705 a Cesena per celebrare il compleanno del Macrolibrarsi Store, inaugurato nel 2013. Ma che è soprattutto una grande occasione per incontrare dal vivo – quanto ci sono mancati questi momenti! – i nostri clienti, amici, sostenitori, partner.

E per chi non può venire a Cesena e partecipare di persona al Macrolibrarsi Fest? L’evento è anche online in diretta streaming: registrandosi su macrolibrarsifest.it sarà possibile assistere alle conferenze e respirare la vera anima della festa, anche da remoto. Lo scorso anno oltre 10.000 persone si sono unite in questo modo al Macrolibrarsi Fest: un successo davvero straordinario.

Al Macrolibrarsi Fest 2021 potrai partecipare gratuitamente a incontri di approfondimento, showcooking, seminari esperienziali, classi di yoga e meditazione, trattamenti e tanto altro (in zona è predisposto anche un ampio parcheggio gratuito).

Tra i relatori confermati di questa edizione che si divideranno tra l’area conferenze esterna e interna: Selene Calloni Williams, esperta di sciamanesimo, filosofia e antropologia; il dottor Stefano Manera che ci introdurrà alla medicina funzionale; il dottor Prinzi e la dottoressa Emma, esperti di salute e benessere dell’intestino; il dottor Piero Mozzi che ci parlerà di dieta dei gruppi sanguigni, prevenzione e sistema immunitario; Marco Pizzuti, scrittore e ricercatore indipendente, ci aiuterà a uscire dalla maglie dell’informazione mainstream. E ancora: i rappresentanti dell’associazione Vivi Consapevole in Romagna e i Custodi della Terra, Giulio Maria Ranalli, Stefano Berlini, Lara Lucaccioni, Silvia Pengo, Andrea Bianchi e tanti, tanti altri.

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

In area showcooking troviamo Flavio Sacco, biologo esperto di fermentazione; Dealma Franceschetti, punto di riferimento della macrobiotica vegana in Italia; Silvia Petruzzelli cuoca specializzata in alimentazione macro-mediterranea; Aurora Zancanaro, chimica diventata fornaia e maestra della lievitazione con lievito madre. E ancora: Monia Talenti, Valentina Ferri e Marco Fortunato.

Appassionati di yoga e discipline orientali? Presso il centro Le Vie del Dharma – a due passi dal cuore della festa, in via Savona 66 – verranno organizzate classi di mindfulness, meditazione, aikido, kung fu per ragazzi, kundalini yoga e tante altre discipline.

Ritorna a grande richiesta una delle più importanti novità dell’edizione 2020, l’area tematica Il Popolo degli Anima-li, dedicata ai nostri compagni di vita, organizzata in collaborazione con l’associazione Armonie Animali.

Che altro? Area Trattamenti e Consulenze, con gli operatori olistici del territorio; Area Bimbi in collaborazione con Cai Marcati per ritrovare la semplicità e la passione dei giochi di una volta; Bio Bar A tutta Fermentazione per cocktail – analcolici e non – a base di estratti, succhi e bevande fermentate; stand gastronomici, di oggettistica, di erboristeria e cosmesi.

E per coloro che verranno a trovarci a Cesena, per tutta la giornata sconto del 15% su tutti gli articoli del Macrolibrarsi Store.

Articoli simili
Prospettive urbane per promuovere rigenerazione e sviluppo di comunità
Prospettive urbane per promuovere rigenerazione e sviluppo di comunità

AAA cittadini cercasi per rivitalizzare piccolo borgo umbro
AAA cittadini cercasi per rivitalizzare piccolo borgo umbro

GasparOrto, l’orto urbano che sfida cemento e degrado
GasparOrto, l’orto urbano che sfida cemento e degrado

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Dall’arte alla psicologia, l’impegno di Paolo Valerio per il mondo transgender – Amore Che Cambia #25

|

I detenuti scrivono una lettera aperta ai cittadini: “Investite su di noi”

|

Susflo: economia circolare per combattere la plastica e l’usa-e-getta

|

IT.A.CÀ fa tappa a Palermo, fra lotta alla mafia, inclusione sociale e mobilità dolce

|

Ulivi malati e biodiversità in pericolo: la Puglia non si avvelena!

|

Stagione di caccia: nessuno stop nonostante gli incendi abbiano decimato gli animali

|

La Foresta in Testa: musica e natura per far emergere i talenti