Bacheca cerco/offro
28 Set 2021

Cerchiamo persone affini per ecovillaggio da progettare, Emilia/Toscana o zone limitrofe Nord Italia

Scritto da: Germano
Cerchiamo persone affini per ecovillaggio da progettare, Emilia/Toscana o zone limitrofe Nord Italia

CHI – Siamo una coppia adulta, viviamo a Modena e per adesso lavoriamo. Abbiamo figli tra i venti e i trent’anni autonomi. Abbiamo già discreta conoscenza del mondo delle Comunità e di Economia Solidale, Decrescita e tematiche collaterali.
COSA – Cerchiamo persone affini per progettare insieme una forma di convivenza o comunità intenzionale basata su autosussistenza e attività lavorativa etica. Le attività da svolgere per raggiungere gli obiettivi sono da valutare.
PERCHE’ – Abbiamo intenzione di scollocarci e reinventarci prima di tutto perché abbiamo compreso gli effetti tossici, fisici e psicologici, della società in cui siamo costretti a vivere. Quindi per offrire esempi di nuovi mondi possibili a chi prima o poi se ne renderà conto e vorrà cambiare vita. Infine perché discriminati sempre di più, _non essendo disposti a sottoporci a sperimentazione genica_.
DOVE – Idealmente in Emilia Romagna o Toscana o regioni limitrofe, aree isolate ma vicine a centri abitati, poco o per nulla inquinate. Esclusa a priori la Pianura Padana.
COME – Innanzitutto conoscendoci e scegliendoci reciprocamente. Formando un gruppo coeso di persone con lo stessa visione della vita e stesse intenzioni, con le quali confrontarci, progettare, sperimentare. Prerequisito è avere dei risparmi o beni immobili da vendere quando sarà il momento di investire nel progetto. Diversamente non ci sono le premesse per partecipare alla progettazione.
QUANDO – Idealmente domani. Praticamente secondo i tempi che saranno necessari affinché le cose vadano bene.
PREMESSE – Serietà, maturità, aspirazione alla libertà, intolleranza verso autoritarismi e ingiustizie, predisposizione alla cooperazione e al lavoro per il bene comune.
Non indico appositamente cosa ci piacerebbe nel dettaglio, in quanto occorrerà mettere in comune desideri e bisogni di tutti e cercare soluzioni condivise. In generale pensiamo sia utilissimo leggere libri su ecovillaggi e vita in comune, ho trovato molto utile “Creare una vita insieme”.
Buona ricerca a tutti noi! 😉
Scrivere a: gevox (chiocciolina) tiscali (punto) it

Una replica a “Cerchiamo persone affini per ecovillaggio da progettare, Emilia/Toscana o zone limitrofe Nord Italia”

  1. Buongiorno,
    io non desidero entrare nel progetto, ma avrei un immobile adatto per crearlo.
    Si trova a Valgioie, a 40 km. da Torino, ed è in montagna.
    Qualora voleste saperne di più, vi prego di contattarmi al 3388887042.
    Grazie, cordiali saluti.
    Roberta

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Germania, un governo “semaforo”? – #417

|

Il diritto dei bambini all’aria pulita: le strade scolastiche come antidoto a traffico e inquinamento

|

Fuga dalla città. Una seconda vita sulle colline piacentine

|

Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa

|

Re-sisters: l’arte e la cultura per dire no alla violenza sulle donne

|

Il primo Asilo nel Bosco altoatesino, dove le maestre sono la neve e la pioggia

|

La storia di Esma, il musicista che ha lasciato la città per vivere e cantare la campagna

|

Camilla Rossi, educatrice: “Attivismo quotidiano, educazione e messa in discussione per combattere la violenza contro le donne”