Bacheca cerco/offro
28 Set 2021

Cerchiamo persone affini per ecovillaggio da progettare, Emilia/Toscana o zone limitrofe Nord Italia

Scritto da: Germano
Cerchiamo persone affini per ecovillaggio da progettare, Emilia/Toscana o zone limitrofe Nord Italia

CHI – Siamo una coppia adulta, viviamo a Modena e per adesso lavoriamo. Abbiamo figli tra i venti e i trent’anni autonomi. Abbiamo già discreta conoscenza del mondo delle Comunità e di Economia Solidale, Decrescita e tematiche collaterali.
COSA – Cerchiamo persone affini per progettare insieme una forma di convivenza o comunità intenzionale basata su autosussistenza e attività lavorativa etica. Le attività da svolgere per raggiungere gli obiettivi sono da valutare.
PERCHE’ – Abbiamo intenzione di scollocarci e reinventarci prima di tutto perché abbiamo compreso gli effetti tossici, fisici e psicologici, della società in cui siamo costretti a vivere. Quindi per offrire esempi di nuovi mondi possibili a chi prima o poi se ne renderà conto e vorrà cambiare vita. Infine perché discriminati sempre di più, _non essendo disposti a sottoporci a sperimentazione genica_.
DOVE – Idealmente in Emilia Romagna o Toscana o regioni limitrofe, aree isolate ma vicine a centri abitati, poco o per nulla inquinate. Esclusa a priori la Pianura Padana.
COME – Innanzitutto conoscendoci e scegliendoci reciprocamente. Formando un gruppo coeso di persone con lo stessa visione della vita e stesse intenzioni, con le quali confrontarci, progettare, sperimentare. Prerequisito è avere dei risparmi o beni immobili da vendere quando sarà il momento di investire nel progetto. Diversamente non ci sono le premesse per partecipare alla progettazione.
QUANDO – Idealmente domani. Praticamente secondo i tempi che saranno necessari affinché le cose vadano bene.
PREMESSE – Serietà, maturità, aspirazione alla libertà, intolleranza verso autoritarismi e ingiustizie, predisposizione alla cooperazione e al lavoro per il bene comune.
Non indico appositamente cosa ci piacerebbe nel dettaglio, in quanto occorrerà mettere in comune desideri e bisogni di tutti e cercare soluzioni condivise. In generale pensiamo sia utilissimo leggere libri su ecovillaggi e vita in comune, ho trovato molto utile “Creare una vita insieme”.
Buona ricerca a tutti noi! 😉
Scrivere a: gevox (chiocciolina) tiscali (punto) it

2 risposte a “Cerchiamo persone affini per ecovillaggio da progettare, Emilia/Toscana o zone limitrofe Nord Italia”

  1. Buongiorno,
    io non desidero entrare nel progetto, ma avrei un immobile adatto per crearlo.
    Si trova a Valgioie, a 40 km. da Torino, ed è in montagna.
    Qualora voleste saperne di più, vi prego di contattarmi al 3388887042.
    Grazie, cordiali saluti.
    Roberta

  2. Universo ha detto:

    Buongiorno ho letto con molto interesse il vostro annuncio e mi piacerebbe partecipare come socio componente di questa meravigliosa idea. Per qualsiasi informazione contattatemi sul numero 3755044077. Vi ringrazio di cuore per la gentile attenzione. Nicola

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi