Bacheca cerco/offro
2 Nov 2021

Cerco coinquilina automunita in cambio di aiuto

Scritto da: Samantha
Cerco coinquilina automunita in cambio di aiuto

Mi chiamo Samantha, vivo nell’entroterra della Liguria, a venti minuti in auto dal centro di Varazze (SV), con mia figlia Giulia di quasi 5 anni.
Casa mia si dispone su due piani, quello dove vivo io e il piano di sopra che è un B&B di 3 stanze (ognuna con bagno), saletta colazioni e terrazza.
Offro la possibilità di vivere in una stanza con uso cucina (al piano di sotto, in casa mia).
In cambio chiedo aiuto nel portare mia figlia a scuola 2/3 mattine a settimana, aiuto nella gestione della caldaia a legna (accensione, pulizia, spostamento legna) e un accordo sulle spese (legna ed elettricità).

La casa al momento è in vendita ma non escludo, nel caso mi trovassi in sintonia, di poter ricominciare a gestire l’attività insieme con le due stanze libere in attesa di ricevere offerte adeguate.
Sono una persona solare, che ama la compagnia e la condivisione ma che sa rispettare gli spazi altrui. Cerco una persona dinamica e capace di cavarsela, che sappia relazionarsi con i bambini. Qui ci sono tutti i comfort (casa ristrutturata nel 2018) ma fuori c’è il bosco come si vede dalla foto!

Ci sono anche alcuni gatti che vivono all’esterno e una che entra spesso in casa mia.
Questa è la mia email: samantha.alborno@gmail.com

4 risposte a “Cerco coinquilina automunita in cambio di aiuto”

  1. Milio ha detto:

    Sono un pensionato di 63 anni , x edile e contadino, se la cosa gli potrebbe interessare sono disponibile.

  2. Milio ha detto:

    Scusi i miei recapiti, 333 475 3782, carmrid@tin.it.

  3. Milio ha detto:

    Salve io sono sempre disponibile.

  4. agricoachlello ha detto:

    Buongiorno, volevo chiedere se sei ancora intenzionata alla vendita dell’immobile e7o se valuti anche altre formule.
    se volessi contattarmi il mio numero di telefono è 3406030675
    grazie mille
    Emanuele

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi