Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
9 Dic 2020

Cerco persone per creare una comunità in un parco botanico con piante e minerali

Scritto da: Umberto
Cerco persone per creare una comunità in un parco botanico con piante e minerali

Siamo Umberto e Elena e abitiamo a Bossolasco in Piemonte vicino alla Liguria. Trovate il nostro articolo sulla mappa al nome Parco Astrognomico. Stiamo creando un parco botanico con piante e minerali e tanto altro. Ci piacerebbe creare una comunità. Qui ci sono belle proprietà in vendita una enorme a poco, già abitabile, con dieci ettari, perfetta per creare una comunità o anche altre situazioni. C’è un buon clima ed è una valle molto selvaggia, si vedono benissimo le stelle e l’aria è pura. Ci sono ottime possibilità di lavoro per la comunità come rivendita di ortaggi e frutta molto ricercati perché nessuno lo fa più, accoglienza, c’è molto turismo straniero o cercare tartufi, insomma ci si può sbizzarrire usando la creatività. Noi abbiamo già una casa e mettiamo a disposizione e collaborazione per chi vuole iniziare un altra vita attrezzi per lavorare la terra, attrezzi per lavorare il legno, un forno antico molto grande, la nostra esperienza e la nostra amicizia. Questo è il link per conoscerci un po’ di più.

Il telefono 3476259188

2 risposte a “Cerco persone per creare una comunità in un parco botanico con piante e minerali”

  1. Avatar Angelfly ha detto:

    Posso avere info?

  2. Avatar Astrognomico ha detto:

    Ciao ti lascio il nostro numero di telefono 3476259188 grazie sorrisi

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

L’accelerazione del riscaldamento globale – Io Non Mi Rassegno #289

|

Grande Ulivo: «Da discarica a luogo di armonia, didattica e accoglienza»

|

Come tutto ebbe inizio – Io rifaccio casa così #1

|

Irene e il suo forno di comunità: “Torno nella mia città per fare il pane e creare relazioni”

|

La comunità di Porto di Terra: vivere la montagna della Sicilia tra permacultura e transizione – Io faccio così #314

|

Risate e positività per trasmettere buonumore ai tempi dell’infodemia da Covid-19

|

Le risorse non bastano per tutti, ma davvero è solo un problema di sovrappopolamento?

|

Cinque amiche creano una community per supportare le donne nel mondo del lavoro