Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
28 Ott 2020

Cerco persone per realizzare un ecovillaggio

Scritto da: sabina
Cerco persone per realizzare un ecovillaggio

Cerco Anime per realizzare un Ecovillaggio, disposte a mettere il proprio potenziale e talento a disposizione del villaggio, creando un nuovo paradigma ecosostenibile partendo dal l’evoluzione di se stessi e basato sulla consapevolezza e sull’autodisciplina. Per divenire esseri umani di valore attraverso percorsi, arti, arte, nutrizione, olistica, agricoltura sinergica, Permacultura, Turismo e Attività per bambini.
Sono grata  a chi mi legge e supporterà questa iniziativa umanitaria. Assieme si crea ciò che da soli sembra impossibile
Sabina 3487384480
rsaby29@gmail.com

17 risposte a “Cerco persone per realizzare un ecovillaggio”

  1. Avatar Ecoman ha detto:

    Una bella iniziativa, bravissima!

  2. Avatar Ross ha detto:

    Buongiorno Sabina, ho il tuo stesso desiderio e vorrei che tutti quelli che lo sentono si uniscano davvero in questo intento. Da soli non è possibile, ma insieme, riconoscendoci e ritrovandoci sono sicura che si, un nuovo mondo è possibile! Non sono giovanissima e ho deciso che è giunto il momento di agire in questo senso, i miei figli sono grandi e sono sola, con amici che mi seguiranno, ne sono certa, ma ora sto cercando nuovi amici che come me vogliono dare il via, cominciare, agire; la mia è una scelta di vita radicale. Quindi cominciamo a contarci e a trovare il luogo…intanto. Io abito a Milano, tu?

  3. Avatar Cervovittorio ha detto:

    Nelle Piccole Dolomiti Vicentine ,in terre Cimbre ci sono a disposizione in una contrada a 760 metri , circa 700 metri quadri di case a disposizione ,restaurate, con la possibilità di altre acquisizioni. I terreni, 33 ettari composti da ,seminativi ,prati ,boschi. Includono i resti di due piccole malghe.
    Tutti i terreni sono terrazzati , si esce dalla porta e iniziano i sentieri per i vari appezzamenti, alcuni terreni sono pronti
    per la coltivazione,altri sono da riprendere.Sono diversi i
    toponimi cimbri dei terreni,Asola (nocciole), Bonen (fagioli)
    lambrette (piccola pietraia).
    Contatti: ezio.sandrone@icloud.com
    http://www.lecasedilambre.com

  4. Avatar Reapina ha detto:

    Mi piacerebbe. Maggiori info?

  5. Avatar Ram ha detto:

    Salve, sarei interessata si può avere qualche informazione in più?

  6. Avatar Abete ha detto:

    Ciao, interessante. Anche io avrei bisogno di maggiori informazioni. Grazie.

  7. Avatar Tory75 ha detto:

    Bellissima proposta Sabrina!
    Si possono avere più informazioni?

  8. Avatar Antodb ha detto:

    Ciao Sabina sono Antonella ti scrivo perché sono molto interessata alla tua proposta. Siamo una famiglia dì quattro persone due adulti e due bambini di 9 e 8 anni. Sto cominciando a mettere i semi per una nuova vita da tempo. La tua proposta mi sembra molto interessante. Che ne dici di sentirci? Dimmi tu come, intanto siamo prigionieri in Lombardia e non possiamo muoverci ma appena possibile potremmo anche venire a trovarti.
    Grazie intanto

  9. Avatar Alex ha detto:

    Ciao il tuo progetto è molto interessante.. Maggiori dettagli?

  10. Avatar Valeb ha detto:

    Ciao noi siamo una famiglia e ci piacerebbe creare insieme ad altre persone un progetto di questo tipo in Abruzzo vicino al mare,
    ma in zona collinare noi siamo due educatori e vorremmo avere la possibilità di creare attività e una realtà di materna ad indirizzo steineriano, se sei interessata contattami grazie

  11. Avatar Caserta ha detto:

    Salve io non sono un possidente, ma mi piacerebbe potermi rendere utile. sono sempre stato impegnato nel volontariato. me la cavo con piccoli lavori edili e so manovrare pale meccaniche sia gommate che cingolate. ciao

  12. Sono una “sognatrice concreta” e sono a disposizione per il progetto.
    Ho un terreno con un gruppo di case e sembra un piccolo villaggio. Si trove in collina, in Emilia, all confine tra le province di Piacenza e Parma, circa 300 m di altezza, in un punto baciato dal sole. È un luogo specialle perché dista solo 500 metri dalla strada principale, ma si attraversa il bosco e sembra di essere in un altro mondo, bellissimo. Nessun rumore, solo natura, il bosco alle spalle, i tramonto sulle colline di fronte. Può acogliere diverse persone ed é molto versatile, c’è un frutteto, degli ulivi e lo spazio per tenerne molti, il bosco di proprietà, i campi. attualmente é un BeB, ma c’è già la qualifica di Agriturismo e ci sono ancora spazi da “inventare”. Io ci sono e metto a disposizione il podere, disponibilissima (ben felice) a trasformarlo in un eco villaggio, etico e vivace. È un mio sogno.

  13. Avatar Manu7 ha detto:

    Ciao Sabina,
    io sarei interessata ad avere maggiori informazioni. Abito a Milano e insieme al mio compagno vorremmo trovare un posto dove convivere e lavorare ad un progetto con altre persone. Grazie!

  14. Avatar Alecorsivalentini ha detto:

    Buongiorno Sabina, la sua idea mi piace, ma vorrei avere piu´ dettagli. Ha un account Skype? Io vivo in Danimarca e uso Skype per comunicare con l´Italia, a meno che il numero di telefono che ha indicato non abbia anche WhatsApp e allora potrebbe essere un alternativa. Grazie
    Alessandro

  15. Avatar MANU72 ha detto:

    Ciao mi daresti qualche info in più? sul dove e il tuo progetto ? zorzi0572@gmail.com

  16. Avatar Domenico ha detto:

    Ciao sipossono avere più informazini? Grazie momoxster@gmail.com

  17. Avatar Maryross ha detto:

    Ciao. Mi piace questa idea.. Si sta concretizzando? Se avete qualche informazione in più ne sono grata

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

I predoni dello spazio! – Io Non Mi Rassegno #260

|

Darinka Montico: “Ho realizzato il mio sogno, viaggio per il mondo e vivo libera”

|

I volontari combattono il virus portando divertimento ai giovani con disabilità

|

L’isola di Poveglia sarà mai “per Tutti”?

|

Il Grande&GrossoMisterD

|

Comunità, innovazione sociale, lavoro e mutualismo: al via il Festival Smart Cityness

|

Andrea Osti: “La mia piccola fattoria sociale rischia di essere distrutta”

|

Conoscere noi stessi attraverso un’immersione nella musica e nella Natura