Bacheca cerco/offro
15 Giu 2021

Siamo alla ricerca di persone

Scritto da: marco
Siamo alla ricerca di persone

Berbera van de Vate e suo marito, al termine della loro attività lavorativa, hanno infrastrutturato una fattoria con una stalla in legno di 500mq, caseificio, allevamenti di avicoli con macello, magazzino e confezionamento patate.
Hanno voluto creare una fattoria biosostenibile di cogestione per giovani che vogliono lavorare in agricoltura con visioni sociali e tecniche che pensano al futuro. Cogestione vuol dire fare gli imprenditori assieme, vivere e mangiare in fattoria e remunerarsi in base ai risultati.
Parliamo di un nuovo modello socioeconomico di economia locale, che crea un nuovo modo di lavorare in agricoltura e di rapportarsi collaborando con i consumatori.
Per un ampliamento dell’attività stiamo cercando nuove risorse per la nostra azienda biologica.
La Fattoria la Fonte si trova sull’Appennino Modenese.
Berbera ,Valentina, Marco e Aurora stanno cercando persone che vogliano fare una scelta di vita di riconnessione con la natura differenziandosi dal modello cittadino, impegnandosi per il futuro del pianeta.
Cerchiamo persone dinamiche e intraprendenti per i mercati, stalla, cura degli animali, orto, lavori nel bosco, bioingegneria.
Vogliamo creare un gruppo di persone affiatate per gestire la fattoria.
Berbera e suo marito ci supporteranno con le loro conoscenze ed esperienze nella gestione della fattoria.
Chi è interessato ci contatti a info@fattorialafonte.it mandando un numero di telefono e le proprie esperienze nel settore.

Una replica a “Siamo alla ricerca di persone”

  1. Prisca ha detto:

    Ciao,
    mi interesserebbe saperne di più, sto proprio cercando un progetto simile. anch’io ho pubblicato da poco un annuncio qui infatti.https://www.italiachecambia.org/cerco-offro/cerco-collaboratori-progetto-azienda-agricola-agriturismo-cohousing/

    voi già vivete li? ci sono altri bambini ? ci sono scuole nelle vicinanze?
    se vi va di contattarmi 3471848620
    ciaoooo
    Prisca

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Sea-ty e le reti fantasma: “Liberiamo i fondali dalle attrezzature da pesca abbandonate”

|

Nasce il Badante agricolo di comunità che aiuta le persone anziane nella cura dell’orto

|

L’apprendimento non va in vacanza: cronaca di un’estate da homeschooler

|

Caltanissetta ricorda i “carusi di Sicilia”, i piccoli schiavi delle miniere di zolfo

|

Paolo Rumiz: i viaggi e la riscoperta dei monti naviganti

|

Sensuability: per uscire vivi, gioiosi e gaudenti dalla morsa dei tabù – Amore Che Cambia #18

|

Alla facoltà di infermieristica gli studenti imparano la gentilezza