La mappa dell'Italia che Cambia

Antinoo Arcigay Napoli

Antinoo Arcigay Napoli

Il Comitato Provinciale Arcigay Antinoo di Napoli ONLUS è attiva nel settore della tutela dei diritti civili, della prevenzione e recupero dell’emarginazione, della promozione della cultura e di attività ricreative. Si impegna nella promozione dei diritti delle persone gay, lesbiche, transessuali e transgender contribuendo ad accrescere nella società una visione positiva dell’essere omosessuale o transessuale.

Come supporto alla comunità LGBT napoletana svolge diversi servizi, tra i quali: Sportello Legale, Telefono Amico, supporto- socio-Psicologico, Sportello Salute anche con una particolare attenzione per le persone provenienti da paesi esteri.

Nella sede del Comitato, aperta alla partecipazione ed al contributo di tuttƏ, si trovano: il Gruppo Giovani, il Gruppo Lesbo, il Gruppo Trans e il Gruppo Genitori.

Tra le iniziative portate avanti dal Comitato ci sono, ad esempio, l’Antinoo d’oro, si tratta di un riconoscimento che il Comitato Arcigay di Napoli decide di attribuire alla persona che nel corso dell’anno e/o della sua vita si è impegnato nella difesa e per tutela dei diritti delle persone LGBT*, e Il [kju:] Festival, ovvero il primo Festival di cultura Queer ideato e realizzato in Campania da Arcigay Napoli e Nuovo Teatro Sanità e sostenuto da Optima Italia.

Mentre tra i vari progetti che il Comitato sta portando avanti possiamo trovare, ad esempio:

  • la Casa delle Culture e delle Accoglienza delle persone LGBT+ vittime di marginalità, discriminazione e di violenza
  • Fortunato, un progetto che vuole dare possibilità di riscatto a quanti hanno avuto la sola colpa di vivere in situazioni di marginalità sociale con una attenzione alla popolazione carceraria LGBT e Trans in particolare, la quale, spesso esclusa dal mercato del lavoro, sovente non trova alternativa al circuito dell’illegalità
  • Transgender Business School per le persone trans interessate a un corso di preparazione all’auto imprenditoria
  • Il nostro Orgoglio a Voce Alta è un progetto per la creazione di un Archivio Storico della documentazione riguardante il movimento LGBT del Sud Italia

questi sono solo alcuni esempi dei tanti progetti portati avanti dalla realtà napoletana sul territorio.

Il Comitato Arcigay di Napoli fa parte del “Tavolo di concertazione permanente tra le Associazioni LGBT e il Comune” istituito presso l’Assessorato delle Pari Opportunità del Comune di Napoli, dell’ “Osservatorio del Lavoro” del Comune di Napoli ed è membro di “ILGA Europe”. L’associazione è anche iscritta al Registro nazionale delle associazioni e degli enti che operano nell’ambito del contrasto alle discriminazioni.

Ultimo aggiornamento del 28 Luglio 2021

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Instagram

Twitter