Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Fabrizio Cardinale

Fabrizio Cardinale

Fabrizio Cardinale, fondatore della Tribù delle Noci Sonanti, nelle campagne di Cupramontana porta avanti uno stile di vita orientato al “ritorno al selvatico”.

“Mi sembra che l’essere umano sia fatto per questo tipo di vita – afferma Fabrizio – anche se oggi la direzione della società va da tutt’altra parte. Ma fino a 50 o 60 anni fa la stragrande maggioranza della gente faceva parte del mondo contadino”.

Fabrizio è l’immagine dell’eremita. La sua abitazione non è provvista di energia elettrica e l’acqua corrente si trova, per scelta, fuori dalla casa.

In molti periodi dell’anno, “la tribù”, che ha come base l’abitazione di Fabrizio, si anima e ospita persone provenienti da ogni dove, wwoofer e non solo. La casa, infatti, è aperta tutto l’anno e spesso alcune persone si fermano anche per periodi molto lunghi.

Articoli che parlano di questa realtà

Fabrizio Cardinale, una scelta estrema per non essere complice della distruzione

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci