Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

G.A.T Il Serraglio

G.A.T Il Serraglio

Collocata nella versatile pianura ferrarese e racchiusa da una fitta siepe di confine, l’azienda si estende per 26 ha, di cui 20 coltivati a foraggi, cereali, frutta e ortaggi in rotazione, mentre i restanti 6 ha sono suddivisi tra i fabbricati rurali (quali la stalla per bovini da carne, il ristorante agrituristico, magazzini e fienili vari) e gli importanti elementi naturalistici (maceri, boschetti e siepi interne) ripristinati o realizzati ex novo a più riprese nel tempo.
Agricoltura biodinamica e ciclo chiuso
L’orientamento colturale è di tipo biodinamico, centrato cioè sull’utilizzo dei preparati da spruzzo e da cumulo e su un’impostazione aziendale denominata “a ciclo chiuso”, un particolare modello che prevede la produzione interna dei foraggi per i bovini allevati i quali forniscono la quantità di concime necessaria a fertilizzare i campi, in una circolarità di fabbisogni che si autosostengono irrobustendo il ciclo produttivo. Gli strumenti e le pratiche biodinamiche, applicate con coscienza e consapevolezza, consentono di raggiungere sia nei prodotti ottenuti (le merci) sia nell’ambiente agricolo, elevati livelli di qualità nell’equilibrio.
La stalla
Uno dei pilastri dell’azienda è la stalla di bovini da carne linea vacca-vitello con toro riproduttore di razza limousine completa di ingrasso. A pieno regime la struttura può ospitare fino a 18 fattrici con relativo manzolame più una ventina di animali destinati all’ingrasso o al ristallo, la quantità cioè di soggetti sostenibili con i foraggi aziendali e destinati ai consumatori oppure al ristorante agrituristico.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci