Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Giorgio Da Valeggia

Giorgio Da Valeggia

Giorgio Sartoretti, in arte “Giorgio da Valeggia” è un artista che vive nel comune di Montescheno, in Val d’Ossola.

A ridosso degli anni ‘90 giunge nella frazione di Valleggia, antico agglomerato ossolano in situazione di abbandono. In questo luogo avvia la ricostruzione di una baita, che trasforma in una casa-museo dove esporre le sue opere, dedicandosi alla pittura, alla scultura e alla scrittura.

Come artista ha esposto le sue opere in numerose mostre personali e collettive, principalmente in Piemonte e nella sua provincia di residenza, ma anche a Roma e Milano.

Ultimo aggiornamento del 26 Novembre 2020

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Email

Telefono

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci