Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Italia che Cambia

Italia che Cambia

Italia che cambia è un progetto che vuole raccontare, mappare e mettere in rete quel pezzo di paese che di fronte a un problema si attiva per cambiare concretamente le cose senza delegare o aspettare che qualcuno lo faccia al suo posto.

Come lo fa? Con un giornale web, che ogni giorno pubblica storie, interviste e articoli sul tema del cambiamento degli stili di vita, della decrescita, della transizione, dell’economia solidale. Storie che possono ispirare altre persone e che dimostrano che è possibile compiere scelte alternative e vivere in armonia con gli ecosistemi.

Con una mappa che raccoglie circa duemila iniziative virtuose sparse sul territorio italiano, di ciascuna delle quali vengono forniti i contatti, immagini, una breve descrizione. In tal modo diventa più semplice per gli utenti conoscere le esperienze più belle del proprio territorio e magari andarle ad incontrare.

Con dei progetti territoriali, che ripropongono in chiave territoriale quello che Italia che Cambia fa a livello nazionale. Nel 2015 è nato Casentino che Cambia, nel 2017 Piemonte che Cambia, nel 2019 Liguria che Cambia e tanti altri stanno per partire! Nel frattempo, nel 2015 sono nati anche due portali tedeschi, Berlin im Wandel e Brandenburg in Wandel. Nel 2019 è nato PianetaFuturo, la piattaforma web che fornisce gli strumenti alle community locali di Italia che Cambia.

Italia che Cambia è nata da un viaggio del giornalista Daniel Tarozzi (Ashoka Fellow), che nel 2012 decide di partire con un vecchio camper per un lungo viaggio attraverso le venti regioni italiane alla ricerca di esperienze di vita diversa, di cambiamento, di imprenditoria etica e sostenibile, di politica virtuosa, di riduzione dei consumi, di autoproduzione, di ritorno alla campagna, di riscoperta del senso della vita, di maternità (genitorialità consapevole?), di condivisione. Dopo il ritorno di Daniel dal viaggio, grazie all’incontro con un gruppo di colleghi, è nata questa esperienza collettiva.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Instagram

Youtube

Linkedin

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci