La mappa dell'Italia che Cambia

La bottega delle percussioni

La bottega delle percussioni

La Bottega delle Percussioni a Palermo è un punto di riferimento per chi vuole accostarsi al mondo delle percussioni e a chi ne vuole intraprendere uno studio serio e approfondito.

Fondata da Santo Vitale, Salvo Compagno, Daniele Schimmenti e Claudia Vitale utilizza metodi di insegnamento che variano a seconda del docente, dello strumento insegnato, del tipo di corso, dell’età degli studenti e del loro livello di competenza. Vengono utilizzate sia pratiche di insegnamento e apprendimento basate sull’oralità sia elementi di notazione musicale. Tutto ciò al fine di curare prima d’ogni cosa le possibilità espressive di ciascun allievo.

Agli studenti cercano di trasmettere l’importanza e il valore del suono delle proprie mani in quanto mezzo privilegiato di espressione musicale. Pertanto, oltre l’aspetto ludico delle attività didattiche, vengono curate la disciplina e la costanza nello studio dei rudimenti e delle tecniche, prima delle mani e, poi, del proprio strumento.

La bottega delle percussioni segue diversi percorsi a seconda dell’utenza che ad essa si rivolge. L’anno scolastico comincia a fine settembre con l’evento Ritmo a porte aperte dove c’è la possibilità di ascoltare e scegliere lo strumento giusto e finisce a giugno con il saggio degli studenti.

In questi anni la “bottega” ha ospitato corsi di percussione etnica, laboratori di fabbricazione e gruppi di musica d’insieme, concerti e conferenze.

I seminari con maestri di fama internazionale rappresentano un patrimonio ormai acquisito per la cultura ritmica della città di Palermo.

Ultimo aggiornamento del 17 Gennaio 2023

Articoli che parlano di questa realtà

Santo Vitale, l’artigiano-musicista palermitano che realizza strumenti a percussione e ne diffonde l’energia
Santo Vitale, l’artigiano-musicista palermitano che realizza strumenti a percussione e ne diffonde l’energia

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook