La mappa dell'Italia che Cambia

Le Seppie

Le Seppie

“La Rivoluzione delle Seppie”, così è conosciuta l’Associazione culturale “Le Seppie”, è un gruppo attivo di giovani professionisti internazionali che opera in Calabria e interessato ad esplorare i confini della pratica e dell’educazione. Attraverso la ricerca, la progettazione, il design e la formazione, Le Seppie, hanno come obiettivo quello di migliorare il tessuto culturale della comunità, di promuovere l’integrazione sociale e lo sviluppo del territorio. Lo scopo principale è quello di sperimentare una nuova pedagogia per tutti i campi creativi, sviluppando progetti di apprendimento formali e informali, promuovendo incroci e confronti tra persone di diversi background, quali artisti e professionisti provenienti da tutto il mondo, anche grazie a un programma di residenze includendo la comunità locale e i migranti in modo da promuovere la Calabria come terreno fertile e attrattivo per iniziative creative e sociali.

Il gruppo opera nei vuoti dei territori, sia fisici che virtuali, alla ricerca di gusci abbandonati, occupando lo spazio e assumendone la forma con l’intenzione di creare un nuova comunità alimentandola attraverso l’interscambio di conoscenze per abitare un luogo temporaneamente ma in maniera costante. La ricerca che anima il gruppo è quella di trovare un nuovo modello di vivere e lavorare collettivamente, in contrapposizione a una cultura del lavoro iperspecializzata e competitiva.

Il gruppo, nelle sue attività, utilizza un metodo e un approccio provocatorio in contesti complessi, condividendo le conoscenze con le parti interessate sotto forma di idee, disegni, modelli ed esperienze. Attraverso queste, vengono modellate attivamente le discussioni locali rivelando nuove opportunità per avviare e potenziare un cambiamento. La priorità metodologica è sviluppare strategie urbane che rafforzino l’identità della Calabria, in particolare Belmonte Calabro, attraverso la creazione di eventi e workshop di auto-costruzione, ad esempio proponendo la riattivazione di spazi pubblici ed edifici, coinvolgendo attori chiave tra cui migranti, gente del luogo e studenti nazionali ed internazionali.

Le iniziative più importanti portate avanti dall’Associazione sono:

  • BelMondo – un’ibrida tribù di nomadi e locali, è la risposta della Rivoluzione delle Seppie a creare coinvolgimento attivo della comunità locale e un nuovo senso di appartenenza per chi scopre Belmonte, la volontà di sperimentare un linguaggio non formale che “impara dal fare”, la volontà di riempire gli spazi vuoti e dare nuova forma e sostanza al vivere questi spazi, trasformandoli in “luoghi dell’abitare”
  • Diary – è il diario di bordo delle esperienze maturate dall’Associazione, utile per essere aggiornati su tutte le iniziative (eventi, workshop e talk) che accadono a BelMondo
  • Academy – si tratta di un esperimento di educazione non-formale che l’Associazione sta progettando di avviare a Belmonte! L’obiettivo è quello di creare un modello, sia nell’approccio che nella pratica, per la creazione di progetti innovativi nelle aree rurali e marginali
Ultimo aggiornamento del 11 Febbraio 2022

Articoli che parlano di questa realtà

La Rivoluzione delle Seppie, una comunità itinerante e creativa che rianima un piccolo borgo della Calabria
La Rivoluzione delle Seppie, una comunità itinerante e creativa che rianima un piccolo borgo della Calabria

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Instagram

Youtube