La mappa dell'Italia che Cambia

Nicola Savio e Noemi Zago

Nicola Savio e Noemi Zago

Nel 2006, Nicola Savio e Noemi Zago hanno abbandonato la vita cittadina e due lavori sicuri per rifugiarsi nelle campagne del torinese e dedicarsi alla permacultura e alla bioedilizia. Oggi Nicola e Noemi assieme ai due figli abitano in una graziosa casetta di paglia costruita da loro stessi.

Pochi anni dopo, il processo di deurbanizzazione viene integrato da una prima “finestra virtuale” con l’apertura di un blog che, attraverso un canale comunicativo informale, svolgeva il duplice ruolo di diario e di strumento di confronto. Inizia, inoltre, un lavoro di divulgazione e diffusione delle tecniche legate all’agricoltura naturale, sinergica ed alla progettazione sostenibile.

Nel 2010 risulta evidente come gli spazi, fino ad allora occupati, non siano adeguati per continuare il percorso intrapreso e nel 2011 iniziano i lavori su un ettaro di terreno acquistato a Lessolo (To) nei pressi di Ivrea dove poter dare un nuovo corso ed una realtà permanente al laboratorio di resilienza alimentare ed energetica OrtodiCarta che si costituisce come associazione abbandonando il limite “famigliare” per collettivizzare ed aprirne l’esperienza (vedi la scheda di “Orto di Carta”).

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook

Youtube