Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

NoiLand

NoiLand

Riccardo da tre anni gestisce in modo partecipato e aperto un podere vicino a Ferrara a Fossanova San Marco. Mette a disposizione la terra per chi voglia coltivare e sperimentare tecniche sinergiche e di permacultura.
Si tratta di un appezzamento di 1,5 ettari di terreno situato sull’ antico alvo del Po di Primaro. Acquistato nel 2011 dove veniva coltivato intensivamente a grano-mais. Dopo la semina di erba medica a scopo di fitorimediazione, dal 2013 sono state svolte le seguenti attività: 2013 Impianto di siepi miste su tutto il perimetro (circa 500 m). Queste siepi sono state piantumate con un corso di biodinamica teorico-pratico che ha coinvolto partecipanti da diverse parti di Italia. Le siepi rispettano i principi della biodinamica e della permacultura.
Ogni lato ha una caratteristica diversa: forestale, ornamentale,apistica, legna. Tutte contengono anche arbusti o alberi alimentari. Nel 2014,è stata piantumata una Foresta alimentare di circa 2000 mq. Anche la foresta è stata piantumata tramite lo svolgimento di due corsi. La foresta di basa sui principi della biodinamica e della permacultura. Nel 2015, All’interno della foresta alimentare (Food-Forest) è stato costruito un laghetto. Nell’azienda sono state messe a dimora anche 6 arnie per incrementare la presenza di api. Le api sono manutenute oltre che dal proprietario anche da altri due privati che si dedicano all’apicoltura.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci