Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
23 Dic 2019

Le 7 cose che abbiamo capito grazie a Italia che Cambia nel 2019 – Io Non Mi Rassegno #42

L’anno volge al termine e dunque eccoci con una puntata speciale di #IoNonMiRassegno dedicata alle 7 cose che abbiamo capito (o che crediamo di aver capito) in questo 2019 grazie a Italia che Cambia, dall’interesse generato dalle storie sul cambio vita e l’educazione all’aria aperta, al tema dell’immaginario, all’importanza di celebrare! Buona visione.

7 cose che abbiamo imparato:

#1 – Ritorno alla terra
Italia che Cambia – Ghesc: il villaggio laboratorio recuperato dagli studenti di tutto il mondo
Italia che Cambia – Quando un borgo in abbandono è il posto giusto dove vivere
Italia che Cambia – La Tabacca: due donne si autocostruiscono il futuro tra permacultura e socialità

#2 – Educare alla Natura
Italia che Cambia – Una Scuola nel Bosco per imparare ogni giorno dalla natura
Italia che Cambia – Inaugura la Libera Università del Bosco!
Italia che Cambia – Scuole Naturali: nasce la rete degli educatori all’aria aperta!
Italia che Cambia – Outdoor education per recuperare i “ragazzi difficili”

#3 – Imprese che cambiano
Italia che Cambia – Nativa e le B Corp: così è nato il business che può cambiare il mondo
Italia che Cambia – 15 “lezioni” per cambiare la finanza in senso etico e sociale
Italia che Cambia – CAES, l’impatto sociale dell’assicurazione etica e solidale
Italia che Cambia – Una moneta chiamata fiducia. Oltre il denaro. L’esperienza vincente di Sardex

#4 – Energia!
Italia che Cambia – È nostra: l’energia rinnovabile diventa condivisa
Italia che Cambia – Cambia la tua energia
Italia che Cambia – Exe.it: il primo Data Center in Italia a emissioni zero
Italia che Cambia – Italia Che Cambia sceglie un server a emissioni zero!

#5 – Cambiare l’immaginario
Italia che Cambia – Fridays for Future, il film: Terra Nuova e Italia Che Cambia raccontano il giovane ambientalismo italiano
Italia che Cambia – Funky Tomato, il pomodoro etico che supera il caporalato

#6 – Mente individuale e mente sociale
Italia che Cambia – Democrazia diretta vs voto informato: qual è la soluzione migliore alla crisi democratica?
Italia che Cambia – La comunicazione empatica per il cambiamento sociale

#7 – Celebriamo!
Italia che Cambia – Online il nuovo sito di Italia che Cambia!
Italia che Cambia – “E ora si cambia” riceve un importante riconoscimento
Italia che Cambia – Italia che Cambia e Ashoka Italia aderiscono allo sciopero per il clima




Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

La Francia vieterà alcuni voli interni? – Io Non Mi Rassegno #346

|

A Torino nascerà un bosco urbano per migliorare la vivibilità in città

|

Il “mio” Brasile, così diverso da quello di Bolsonaro

|

La salute pubblica deve diventare un bene comune!

|

CO+: la sottile linea rossa che divide rigenerazione e gentrificazione

|

Il suolo è vita: ecco come rigenerarlo e coltivare cibo sano e nutriente

|

La sfida di EBC: tutela per i corrieri e riduzione dell’impatto ambientale

|

Nuove forme di relazioni, amore e sesso. È ora di riconoscerle! – Amore Che Cambia #1