14 Mag 2021

A Gaza è di nuovo guerra, ma diversa – Io Non Mi Rassegno #369

Nella notte, un nuovo duro attacco israeliano alla striscia di Gaza. L’escalation continua e questa volta il conflitto contrappone lo stato israeliano a tutta la popolazione palestinese, anche nelle città miste. In molti si chiedono cosa succederà dopo. Come potranno continuare a convivere israeliani e palestinesi? Altra situazione complicata: quella in Myanmar. I manifestanti – spesso ragazzini – si oppongono all’esercito con fionde e fuochi d’artificio, costruendo barricate per strada. Dall’altra parte l’esercito usa proiettili di gomma, lacrimogeni e a volte proiettili veri. Ieri, 13 maggio, è stato l’Overshoot day per l’Italia. Da ieri abbiamo esaurito le risorse che può offrire il nostro territorio e andiamo a debito: degli altri paesi, del Pianeta e delle future generazioni.

Articoli:

#Gaza
Euronews – Gaza, botta e risposta militare tra Israele e Hamas: ecco chi ne fa le spese
il Post – I luoghi della crisi fra Israele e la Striscia di Gaza
Internazionale – Joe Biden riuscirà a dare una via d’uscita a israeliani e palestinesi?

#Myanmar
Internazionale – Fionde contro fucili: i ragazzi birmani muoiono sulle barricate

#India
il Post – In India la pandemia si espande

#energia
Euronews – Napoli: la prima “comunità energetica pubblica” del Sud Italia

#Overshoot Day
Terra Nuova – È scattato l’overshoot day, da oggi siamo in debito con la Terra

#api
GreenMe – La strage silenziosa delle api in Lombardia: in 10 milioni non sono mai tornate all’alveare

#ricerche
il Post – Si possono avere più di 150 amici?

#grandi navi
il Post – Il Parlamento ha approvato definitivamente il decreto per allontanare le grandi navi da Venezia

#oleodotto
GreenMe – Cosa insegna l’attacco informatico che ha bloccato il più grande oleodotto USA, scatenando il panico

#Facebook
Wired – La salute mentale dei moderatori europei di Facebook non è tutelata a sufficienza

#criptovalute
Wired – Elon Musk e Tesla fanno il bello e cattivo tempo nel mondo delle criptovalute
il Post – Le Tesla non si potranno più comprare con i bitcoin

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Le “follie” del Centro America, fra criptovalute e nuove dittature – Io Non Mi Rassegno #386

|

Italia a piccoli passi: due mamme in viaggio per raccontare il Bel Paese

|

Etichetta Consapevole: voi sapete come leggerla?

|

La storia di Lorenza: “Così la ceramica mi ha insegnato a vivere la vita con lentezza”

|

Asili nel bosco, una “foresta di relazioni” per un futuro migliore

|

Humus Job, la rete di aziende etiche per un’agricoltura consapevole – Io faccio così #328

|

Ricominciamo 2021: il Casentino riparte all’insegna di arte, musica e natura

|

Impariamo dagli animali a stare bene con noi stessi e con gli altri