29 Apr 2021

Buone idee, cattive idee – Io Non Mi Rassegno #358

L’assemblea capitolina approva la prima food policy per Roma, che promuove cibo sano e locale e lo sviluppo di reti virtuose. In Regno unito si parla della costruzione di una nuova centrale nucleare, che fra le altre cose porterebbe all’uccisione di 500 milioni di pesci (fra cui alcune specie a rischio) per via le acque di raffreddamento. Nei Paesi bassi una serie di progetti per salvare le api (dagli Hotel per api agli apibus) sono riusciti ad arrestare il declino della popolazione degli insetti impollinatori. In Zimbabwe il governo ha autorizzato l’uccisione di 500 elefanti africani (di cui rimangono pochi esemplari) per far risollevare l’economia dopo la pandemia di covid. Buone idee, cattive idee.

Articoli:

#Roma #food policy
Askanews – Assemblea unanime approva la prima Food Policy per la Capitale

#nucleare
The Guardian – Sizewell C nuclear plant could kill 500m fish, campaigners say

#api
The Guardian – Bee population steady in Dutch cities thanks to pollinator strategy

#elefanti
GreenMe – Lo Zimbabwe venderà licenze per cacciare 500 elefanti (a rischio estinzione) entro l’anno

#Colombia
GreenMe – In Colombia uccisi oltre mille difensori dell’ambiente dal 2016, un massacro passato sotto silenzio giorno dopo giorno

#Ciad
Internazionale – L’imbarazzo francese dopo la sanguinosa transizione in Ciad

#Libia
Internazionale – I lati oscuri del nuovo primo ministro libico

#Russia
Euronews – Russia: continuano le rappresaglie, espulsi altri sette diplomatici

#Brexit
il Post – Il Parlamento Europeo ha approvato definitivamente l’accordo commerciale su Brexit

#Cina
Wired – La Cina potrebbe registrare il primo calo demografico dopo 50 anni

#acqua
The Guardian – Drought-hit California moves to halt Nestlé from taking millions of gallons of water

#DDT
il Post – Sul fondale del mare al largo di Los Angeles sono stati trovati oltre 27mila barili probabilmente contenenti DDT

#microplastiche
The Guardian – Scientists find way to remove polluting microplastics with bacteria

#CCS
Ansa – Come funziona la cattura e stoccaggio del carbonio (CCS)

#eutanasia
il Post – Marco Cappato e Mina Welby sono stati assolti anche in appello per la morte di Davide Trentini

#DDL Zan
Wired – La discussione del ddl Zan è stata calendarizzata al Senato

#concerti
il Post – Il concerto con 5mila persone a Barcellona è stato un successo

#biblioteche delle cose
Wired – Che cosa sono le biblioteche delle cose (una ha appena aperto a Francoforte)

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Elezioni senza elettori – Io Non Mi Rassegno #393

|

Fondazione Demarchi: “L’economia sia un volano per giovani e territorio”

|

Seminare Comunità: entra nel vivo il percorso per dare nuova vita alle aree rurali

|

Un’ondata di greenwashing sta inquinando il mercato della finanza “sostenibile”

|

La Casella, l’agriturismo olistico apre alle immersioni forestali

|

Natura anima e poesia

|

Monica, portiere di quartiere: “Voglio combattere l’indifferenza della città”

|

Officina Creattiva: artigianato e “saper fare” per l’integrazione sociale